Casal Velino – Acquavella: Comune chiede fondi per il ripristino della strada

Prevista una spesa di circa 600mila euro

CASAL VELINO. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Silvia Pisapia, ha deciso di rispondere all’avviso pubblico della Regione Campania per la realizzazione di progetti coerenti con i programmi di intervento sulla viabilità finanziati con risorse FSC (Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, già fondi Fas). Le proposte giunte da parte degli Enti a Palazzo Santa Lucia serviranno alla redazione di una graduatoria degli interventi ammissibili.

Casal Velino, in tal senso, ha deciso di rispondere all’avviso chiedendo il finanziamento del progetto di ristrutturazione e messa in sicurezza della strada comunale Lummie-Cancaraci di collegamento tra Casal Velino e Acquavella; quest’ultima è interessata da fenomeni di dissesto idrogeologico e necessita di manutenzione. Il costo preventivato è di circa 602mila euro.

Il progetto è stato approvato già nel 2013 e inserito nella programmazione triennale; esso risponde alle tipologie previste per i finanziamenti che interessano l’adeguamento e manutenzione straordinaria per il ripristino della funzionalità di base della rete ed il miglioramento delle condizioni di sicurezza della circolazione; messa in sicurezza statica delle opere d’arte principali; miglioramento della stabilità di versanti in frana o di strade a rischio idraulico.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!