Studio Di Muro
AlburniCronaca

Roscigno, è ancora allarme furti nelle aree rurali

Due episodi registrati nell’ultima settimana

E’ ancora allarme furti nelle aree rurali di Roscigno. Due gli episodi registrati nelle ultime notti. In località Foresta della Chiesa una banda di ignoti ha rubato una Fiat Panda 4×4. L’episodio è avvenuta la notte scorsa. Il proprietario ha denunciato il caso ai carabinieri, ma la mattina seguente la vettura è stata rinvenuta da un compaesano abbandonata nelle campagne di Castel San Lorenzo.

Due notti fa, invece, i malviventi si sono introdotti in un’area rurale di località Pangiola, sempre a Roscigno. Dopo aver rotto il lucchetto di una sbarra posta all’ingresso di un vialetto, si sono diretti verso un’abitazione rurale. Il proprietario, preoccupato dal fenomeno dei furti, stava dormendo all’interno e all’abbaiare dei cani è uscito fuori per vedere cosa stesse accadendo. A quel punto ha visto delle persone fuggire via. Anche in questo caso sono stati informati i carabinieri che indagano sul caso.

Sono sempre più frequenti i casi di furti nelle aree rurali del comprensorio alburnino. Preoccupati i residenti che chiedono maggiori controlli.

Tags

Ti potrebbero interessare