Tolomeo
Cilento

Santa Marina, incompatibilità di Tagliaferri: sindaco assolto

Vicenda risale allo scorso anno

Con Proc. Pen. N. 1332/2017 R.G.N.R. il Tribunale di Lagonegro ha respinto tutte le accuse del consigliere di minoranza Salvatore Tagliaferri, a carico del Sindaco Giovanni Fortunato, per il Gip non esiste alcun reato a carico del primo cittadino.

I fatti risalgono al 2016, quando l’Amministrazione comunale propose una verifica di incompatibilità nei confronti del Tagliaferri e per questo il consigliere di minoranza fece ricorso. Il Giudice per le Indagini Preliminari però, accogliendo la richiesta del Pubblico Ministero, ha giudicato il ricorso infondato, il caso quindi viene definitivamente archiviato.
“Sono soddisfatto della sentenza del Tribunale di Lagonegro che chiude definitivamente anche questa vicenda – ha dichiarato il Sindaco di Santa Marina Giovanni Fortunato- e ringrazio l’avv. Cinzia Morello per la sua determinazione e professionalità. Ho sempre sostenuto, e continuo a sostenere, che chi agisce nella verità, nella legalità e nella giustizia viene sempre premiato e i fatti continuano a darmi ragione. La cosa pubblica deve essere gestita con serietà, diligenza e competenza, disapprovando la politica di chi cerca di fermare il progresso e lo sviluppo, il nostro impegno e la nostra determinazione non saranno mai fermati, continueremo a lavorare incessantemente per la crescita del nostro paese, un cammino che porta alla realizzazione della Città del Futuro”.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito