Tolomeo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Ogliastro Cilento, avviso pubblico per la gestione dello Sprar

Servizio verrà affidato per altri tre anni

OGLIASTRO CILENTO. E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’individuazione di un operatore economico per la gestione dei servizi di accoglienza, tutela e integrazione a favore di richiedenti asilo e beneficiari di protezione internazionale e titolari di permesso umanitario nell’ambito della progettazione Sprar nel Comune di Ogliastro Cilento per il triennio 2018-2020, in continuità con il progetto 2016-2017.

Il bando fissa i requisiti per i soggetti partecipanti; i migranti dovranno essere ospitati in una struttura dotata di servizi essenziali e degli standard previsti nel “manuale operativo per l’attivazione e la gestione di servizi d’accoglienza e integrazione per richiedenti e titolari di protezione internazionale SPRAR” curato dal Servizio Centrale. L’operatore economico, quindi, dovrà individuare alloggi nel Comune cilentano, assicurare vitto, vestiario, biancheria, pocket money mensile e organizzare attività di accompagnamento sociale, finalizzate alla conoscenza del territorio e dei servizi offerti. E ancora avrà l’obbligo di favorire corsi di lingua italiana, far svolgere ai migranti attività di orientamento e formazione, nonché ogni altra attività che possa favorire l’inserimento nel mondo del lavoro. Infine realizzare attività di inclusione sociale.

All’avviso potranno rispondere cooperative, associazioni, fondazioni, enti ecclesiastici o altri soggetti senza scopo di lucro. L’appalto è di circa 561mila euro; le risorse del progetto, sono stanziate in misura pari al 95 % dal Fondo Nazionale per le Politiche ed i servizi dell’Asilo, istituito presso il Ministero dell’Interno, e per il restante 5% di cofinanziamento. Il Comune di Ogliastro Cilento ha avuto un contributo per ciascuna annualità di quasi 188mila euro.

Le proposta andrà presentata al Comune di ogliastro Cilento entro e non oltre le ore 12 del 2 marzo prossimo. Sarà la commissione di gara a valutare l’offerta.

Tags

Ti potrebbero interessare