Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Bellosguardo: l’8 dicembre l’inaugurazione del Presepe Artistico

Bellosguardo: l’8 dicembre l’inaugurazione del Presepe Artistico

L’opera occupa una superficie di 30 metri quadri

L’opera occupa una superficie di 30 metri quadri

BELLOSGUARDO. Venerdì 8, alle ore 19.00, nella chiesa di San Michele Arcangelo, nel centro storico di Bellosguardo, verrà inaugurato il Presepe Artistico, quest’anno giunto alla 7^ edizione.

Tema di quest’anno è “Radici”. Il presepe, dalle dimensioni notevoli, si contraddistingue per i molti particolari di cui è composto, tra cui i personaggi in movimento grazie al dispositivo meccanico ideato e creato da uno dei soci- artigiani. Fautori della meravigliosa opera presepiale, infatti, sono i soci- artigiani dell’Accademia del Presepe. Il Presepe occupa una superficie di 30 mq e mette in movimento circa 100 pastorelli attivati da diversi motori e ingranaggi. Il mulino con le sue macine in movimento riproduce la produzione di farine e granaglie depositate in sacchi e cesti realizzati dai piccoli della scuola dell’infanzia di Bellosguardo. I volontari Amedeo, Peppino, Emilio Alessandro, Luigi, Pietro Davide, artigiani dell’Accademia del Presepe, hanno ricercato in ogni dove antiche radici di ulivo che sapientemente disposte hanno dato vita ad uno scenario unico e suggestivo sovrastato dal Castello di Erode, opera realizzata in pietra dai ragazzi della scuola primaria di Bellosguardo. «E’ stata realizzata una vera e propria opera d’arte- sostiene don Nicola Coiro, parroco della comunità di Roscigno e Bellosguardo- che resterà in esposizione fino alla fine di gennaio 2018».

Per visitare la mostra occorre la prenotazione, essendo indispensabile la presenza di qualcuno che azioni il congegno meccanico del movimento.

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top