Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Legge sui piccoli comuni: stop alle chiusure degli uffici postali

Legge sui piccoli comuni: stop alle chiusure degli uffici postali

In Cilento e Vallo di Diano diversi sportelli a rischio

In Cilento e Vallo di Diano diversi sportelli a rischio

Buone notizie per i comuni cilentani, valdianesi e alburnini. Grazie alla nuova legge per i piccoli comuni anche gli uffici postali saranno tutelati. Stop quindi alle battaglie giudiziarie ma soprattutto ai tanti disagi dei cittadini per i provvedimenti di Poste Italiane finalizzati a chiudere gli sportelli nei centri più piccoli.

Gli ultimi riguardarono l’agosto scorso Castelnuovo Cilento, Magliano Vetere, Ogliastro Cilento e Stio che persero il ricorso al Consiglio di Stato e videro privarsi del servizio.

“Ecco gli effetti della nuova legge a tutela dei piccoli comuni. La nuova legge blocca il piano di soppressione degli uffici postali nelle piccole comunità”, è il commento del deputato cilentano Simone Valiante.

Le novità della normativa sono state spiegate questa mattina alle Commissioni riunite Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici e Trasporti della Camera dei Deputati. Per l’occasione è intervenuto l’amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, che ha spiegato le iniziative che il gruppo intende assumere rispetto alle disposizioni sui servizi postali previste dalla legge sui Piccoli Comuni, che impegna al mantenimento dei servizi essenziali e di qualità.

Tra le novità emerse c’è appunto la salvaguardia degli uffici postali nei comuni con popolazione inferire a 5000 abitanti se non in condivisione con gli Enti locali. Escluse anche rimodulazioni orarie di uffici

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Correlati

Popolari

Top