Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Frecciarossa: ecco tutti gli orari dei treni Milano-Cilento

Frecciarossa: ecco tutti gli orari dei treni Milano-Cilento

Previste due corse giornaliere il sabato e la domenica

Previste due corse giornaliere il sabato e la domenica

 

Manca meno di un mese al primo passaggio di un treno Frecciarossa nel Cilento. Trenitalia, in virtù di un accordo con la regione Campania, ha predisposto l’attivazione di treni alta velocità che viaggeranno con due corse il sabato e la domenica con fermate ad Agropoli, Vallo della Lucania e Sapri. Il servizio partirà dal secondo week end di giugno e si concluderà il secondo week end di settembre. Il primo viaggio domenica 11 giugno, l’ultimo il 16 settembre.

Già definiti anche gli orari delle corse del convoglio Sapri-Milano Centrale, viaggio che durerà circa 6 ore e 50 minuti e avrà come fermate Bologna Centrale, Firenze Santa Maria Novella, Roma Tiburtina, Roma Termini, Napoli Centrale, Salerno e gli scali cilentani. Per Salerno ci vorranno 5 ore e mezza di viaggio dal capoluogo lombardo, 25 minuti da Salerno ad Agropoli, 50 minuti (con un risparmio di circa 20 minuti rispetto ad un regionale) da Agropoli a Sapri.

La prima partenza è alle 7.20 da Milano con arrivo alle 13.22 ad Agropoli, 13.36 a Vallo della Lucania, 14.11 a Sapri. Il ritorno è previsto alle 14.56 da Sapri, 15.24 da Vallo della Lucaia, 15.39 da Agropoli.

«Grazie alla Regione Campania – ha detto il sindaco di Agropoli Franco Alfieri – i collegamenti e i trasporti nel corso dell’estate saranno potenziati. E, finalmente, un treno Freccia Rossa per la prima volta nella storia farà scalo nella nostra stazione. Un servizio di eccellenza, che permetterà a tanti turisti di poter raggiungere con maggiore comodità e facilità il nostro territorio. Sarà tra l’altro anche una preziosa occasione di promozione turistica, perché Agropoli sarà pubblicizzata sui principali canali di Trenitalia. E’ questo un traguardo importante che, unito alla conferma del Metrò del Mare per i prossimi quattro anni e alla riapertura della Cilentana, in un’ottica di sistema intermodale dei trasporti, garantirà al Cilento di proporsi con maggiore forza nei circuiti turistici e migliorare la qualità della proposta estiva con servizi efficienti».

«La Città di Sapri, da domenica 11 Giugno, è pronta ad un evento di straordinaria importanza – ha spiegato invece il primo cittadino della cittadina del Golfo di Policastro Giuseppe del Medico – per la prima volta, infatti, una coppia di Frecciarossa attraverserà le stazioni del Cilento fermandosi ad Agropoli e Vallo prima di arrivare a Sapri. Il contratto di servizio con Trenitalia durerà fino al 16 settembre, in via sperimentale, con una corsa giornaliera di andata e ritorno nel fine settimana.
Per l’attivazione è stato determinante il lavoro fatto dalla Regione Campania».

Il Freccia Rossa non sarà l’unica novità dell’estate 2017: dal 15 giugno al 15 settembre, infatti, NTV – Nuovo trasporto viaggiatori – istituirà sette giorni su sette, per un totale di 558 corse, 6 servizi ItaloBus giornalieri da e verso le località del Cilento come prolungamento da Salerno per i treni Italo provenienti da Torino, Milano, Reggio Emilia, Bologna, Roma e Napoli. Il costo del servizio trenobus sarà pari a quello del singolo treno di alta velocità da e per Salerno.

1 Commento

1 Commento

  1. Annamaria

    10 settembre 2017 a 13:48

    Signore benedici il sindaco.eravamo dimenticATI. Sono tanti i turisti che preferiscono il meridione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Top