Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Nel Cilento rivive la Passione di Cristo, ecco gli appuntamenti in programma

Nel Cilento rivive la Passione di Cristo, ecco gli appuntamenti in programma

Si comincia oggi

Nel Cilento rivive la Passione di Cristo, ecco gli appuntamenti in programma

Si comincia oggi

La passione di Cristo rivivrà nelle numerose Via Crucis viventi che si svolgeranno nei comuni del Cilento a partire da oggi, domenica 9 aprile.

Ad Agropoli l’appuntamento  in programma questa sera nel borgo antico della città, a partire dalle ore 19.

Anche Rutino rappresenterà la Via Crucis oggi, alle 17. L’evento è organizzato dalla Confraternita Maria SS. del Rosario, ideatrice della rappresentazione, in collaborazione con la Parrocchia San Michele Arcangelo Rutino e la Pro Loco “E. Cortazzo” Rutino e con il Patrocinio del Comune di Rutino. La rappresentazione si svolgerà per l’intero borgo.

A Caselle in Pittari, invece, si inizia alle 17.30. L’organizzazione è dell’associazione “Valorizziamo Caselle”. La passione di Cristo si svolgerà per l’intero borgo, con 14 stazioni.

Sempre oggi, nel borgo antico di Pisciotta, alle 19, decine di figuranti faranno rivivere uno dei più importanti eventi della storia della religione Cattolica.

 

A Casal Velino Capoluogo, invece, la rappresentazione storico-religiosa con abiti d’epoca, evento trentennale, si svolgerà il 14 aprile alle 18.30 e il 15 aprile alle 18.

Sarà sicuramente la location, quest’anno, a rendere ancora più suggestiva la Via Crucis vivente organizzata dalla Parrocchia di Santa Rita A Capaccio Paestum. “La Passione di Cristo”, verrà rappresentata domenica 9 aprile, alle ore 19, nel giardino del Santuario del Getsemani. La via Crucis è organizzata da Rosita Di Palma (regia e sceneggiature) e Luigi Conforto (colonne sonore), con la partecipazione della comunità della parrocchia di Santa Rita, guidata da Padre Francesco Tchòrzewski e con la collaborazione di padre Adam Wojcikowski.

 

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top