Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Cultura

Ad Agropoli il mese di aprile dedicato ad Umberto Eco

Ad Agropoli il mese di aprile dedicato ad Umberto Eco

Per tutto il mese al Palazzo Civico delle Arti l’esposizione “Un Eco per tutti”

Ad Agropoli il mese di aprile dedicato ad Umberto Eco

Per tutto il mese al Palazzo Civico delle Arti l’esposizione “Un Eco per tutti”

Il Palazzo Civico delle Arti di Agropoli dall’ 1 al 30 aprile 2017 ospiterà la mostra “Un Eco per tutti” che ha l’obiettivo di mobilitare energie creative per una riflessione sulla vita e l’opera di Umberto Eco, autore che ha fortemente caratterizzato il nostro secolo. La mostra, che sarà inaugurata sabato 1 aprile 2017, nasce da un’idea di Clorinda Irace e Tony Stefanucci ed è promossa dall’associazione TempoLibero, con il patrocinio della Regione Campania, della Provincia di Salerno, del Parco del Cilento e Vallo di Diano e dalla Città di Agropoli.
La mostra, che conta sessantadue partecipanti tra scrittori, poeti ed artisti è stata ospitata, nel 2016, presso il MANN Museo Archeologico di Napoli e, successivamente, nell’ambito della Biennale di Pescara, presso il Museo di Arte Moderna “Vittoria Colonna”.

Ad Agropoli, la prestigiosa esposizione, voluta dal sindaco Franco Alfieri, dall’assessore alle Politiche per l’Identità Culturale Francesco Crispino e curata dal critico d’arte Antonella Nigro, vede in mostra artisti, poeti, scrittori e fotografi che hanno realizzato un segnalibro riferito alle opere, alla personalità, agli studi di Umberto Eco. Scrittori e artisti, in alcuni casi, hanno collaborato e con diverse tecniche, svariati stili e un’ ardita fantasia, hanno elaborato splendidi bozzetti con la stessa perizia e la medesima cura che avrebbero dedicato ad opere di grandi dimensioni. Dalla scultura alla fotografia, dal ritratto alla geometria, dal figurativo all’astratto, dalla grafica al collage e a note poetiche e letterarie, molte sono le suggestioni offerte dai lavori in mostra, tutte riconducibili all’opera di Eco che con il suo lavoro ha segnato fortemente il secolo “breve”. La scelta di rendere itinerante la mostra coincide con la volontà di condividerne con quante più persone possibili il messaggio insito nel progetto.

Presso il palazzo Civico delle Arti di Agropoli la mostra “Un Eco per tutti”, allestita da Alexandra Abbate, sarà visitabile tutti i giorni, tranne il lunedì, dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 20.00 con ingresso libero. La mostra proseguirà per l’edizione americana che avrà luogo a Miami, nel 2017 da settembre a dicembre, in concomitanza con l’importante esposizione “Art Basel”. Gli artisti e gli autori partecipanti sono: Francesco Alessio, Vincenzo Aulitto, Mathelda Balatresi, Antonio Barone, Monica Biancardi, Nando Calabrese, Claudio Carrino, Gabriele Castaldo, U.Ciaccio-A.Romita, Marisa Ciardiello, Franco Cipriano, Chiara Coccorese, Anna e Rosaria Corcione, V.Cortini-F.Gerla, Giancarlo Costanzo, Chiara Corvino, Laura Cristinzio, Maria Pia Daidone, Pina Della Rossa, Armando De Stefano, Mario Di Giulio, Francesca Di Martino, Gaetano Di Riso, Peppe Esposito, Luciano Ferrara, Gianfranco Duro, Mauro Fiore Kronstadiano, Filadoro-D. Gallone, Consiglia Giovine, Mario Lanzione, Francesco Lucrezi, Rosaria Matarese, Michele Mautone, Mutandis, Maya Pacifico, E. Lucrezi-L.Pagano, Rosa Panaro, Peppe Pappa, Gloria Pastore, Silvana Parente, Gloria Pastore, Aulo Pedicini, S.Perrella-A.Petti, Mario Persico, Carolyn Peyron, Ivan Piano, Antonio Picardi, G. Garesio-Ellen G.- G. Pirozzi, Annamaria Pugliese, Gualtiero Redivo, Carmine Rezzuti, Clara Rezzuti, Vincenzo Rusciano, Quintino Scolavino, Antonello Scotti, Eugenia Serafini, P.Nasti-E.Silvestrini, Tony Stefanucci, Ernesto Terlizzi, Marianna Troisi, Ilia Tufano, Francesco Verio, Carla Viparelli.

Commenti

Clicca qui per commentare

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altri contenuti

Top