Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
In Primo Piano

Serie A2: Agropoli alla caccia dei due punti contro Tortona

Serie A2: Agropoli alla caccia dei due punti contro Tortona

Il roster di Finelli cercherà di ripetere la gara dell’andata. Lucarelli passa a Scandicci.

Il roster di Finelli cercherà di ripetere la gara dell’andata. Lucarelli passa a Scandicci.

Dopo la settima sconfitta consecutiva, il Basket Agropoli cerca sempre di più la vittoria a partire dalla delicata trasferta in terra piemontese contro Tortona. La società dei delfini ha dato chiari segnali di fiducia al tecnico Alex Finelli, confermandolo sulla panchina ed ha promesso interventi sul mercato. Tuttavia, la stretta attualità e la classifica impone a tutto l’ambiente la concentrazione massimale in vista di un match sulla carta molto difficile.

La squadra di Cavina infatti dispone di due americani di ottimo livello come Greene e Cosey, venendo da tre buone vittorie consecutive contro Eurobasket Roma, Latina, ma soprattutto Legnano; succedute alla pesante sconfitta contro Treviglio. Il coach piemontese nelle dichiarazioni pre-partita ha dimostrato di non fidarsi di Agropoli; tant’è che all’andata furono proprio i delfini a spuntarla giocando un’ottima partita dal punto di vista dell’intensità e della concentrazione: “Esaminando la squadra senza considerare gli ultimi risultati, resta alta la mia considerazione del gruppo a disposizione di Alex Finelli, soprattutto per la capacità di segnare break a proprio favore. In questo ultimo periodo le cose non sono andate nel verso giusto, ma la qualità degli americani e la pericolosità nel perimetro dell’intera squadra possono fare girare la loro stagione da un momento all’altro. Ricordiamo bene la partita di andata, nella quale abbiamo già testato le loro qualità.” Saranno pressochè tutti a disposizione per Tortona, anche se in questa settimana Sanna non si è allenato con grande regolarità causa virus-gastrointestnale. E’proprio lui uno dei giocatori a cui prestare attenzione: ha già realizzato il 62% da 2 punti, una media niente male. I delfini però non troveranno sulla loro strada lo spauracchio Davide Reati: la guardia/ala è passato a Forlì, girone est.

Tuttavia il coach Finelli non si fida: “Anche quest’anno Tortona con coach Cavina sta facendo un lavoro eccezionale, la squadra ha sopperito in maniera eccellente alla partenza del loro bomber italiano Reati. Sono stati capaci di trovare al loro interno, in particolare con Sanna e Alviti, le risorse necessarie per tamponare la sua partenza. Da un lato sarà importante il talento dei due americani sul perimetro, dall’altro dovremo avere la capacità di difendere con fisicità contro i loro lunghi e vincere il duello al rimbalzo”.

santolamazza_agropoli_tuttobasket-702x336

Il capitano del Basket Agropoli, Riccardo Santolamazza.

Il capitano Santolamazza ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda l’allenamento settimanale del Basket Agropoli, invitando i compagni all’umiltà: “Stiamo vivendo un momento molto delicato della stagione. In settimana però abbiamo lavorato duramente e in maniera intelligente per fare passi in avanti soprattutto in attacco. La parola d’ordine per noi è umiltà ed è arrivato il tempo che ognuno di noi se la stampi bene in testa. Affrontiamo una squadra in salute e che gioca un buon basket, noi cercheremo di mettere in campo il massimo delle nostre energie per cercare di invertire il trend negativo di sette sconfitte”.

Intanto l’ala Lucarelli è stato ceduto a Scandicci, roster militante nel campionato di Serie B. Il giocatore era finito ormai ai margini della squadra e la società lo ha ringraziato con un comunicato: ”La società Basket Agropoli comunica di aver perfezionato nella giornata odierna le operazioni per il passaggio di Jacopo Lucarelli, 21enne ala, alla società Fiorentina Basket Scandicci, che milita nel campionato di serie B. La società, nel ringraziare l’atleta per la professionalità e l’impegno profusi con la casacca dei delfini, gli augura le migliori soddisfazioni personali e professionali”.

Al PalaFerraris di Casale Monferrato, arbitrano Gianluca Gagliardi di Anagni, Andrea Longobucco di Ciampino e Paolo Lestingi di Anzio. Palla a due, domenica 29 gennaio alle ore 18.

Top