Studio Di Muro
In Primo PianoPolitica

Ampliamento della scuola “Landolfi”, ancora polemiche

Malandrino accusa: lavori a rilento e incongruenze dello stato del cantiere

AGROPOLI. Nuove polemiche sugli interventi di ampliamento e manutenzione della scuola “Gino Landolfi”. Nei mesi scorsi a manifestare preoccupazione era stato il consigliere Emilio Malandrino secondo il quale il cantiere per la costruzione di una nuova ala faceva venir meno le condizioni di sicurezza dell’edificio a causa della mancanza di vie di fuga. Ora proprio l’esponente della minoranza torna sulla questione evidenziando ritardi nelle opere e presunte incongruenze fra lo stato del cantiere e le dichiarazioni di conformità a norma dei regolamenti. Lo stesso Malandrino, inoltre, evidenzia che le sue precedenti richieste di ricevere le documentazioni relative ai lavori non è stata soddisfatta a pieno. Di qui una nuova domanda indirizzata all’ente per ottenere la documentazione.

La polemica per la mancata consegna di atti e documenti riguarda però anche altre questioni, ad esempio l’autovelox per il quale Malandrino chiede ocumentazione inerente alle fasi istruttorie del procedimento.

Tags

Ti potrebbero interessare