Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Droga dal napoletano al Cilento: condannati due corrieri

Droga dal napoletano al Cilento: condannati due corrieri

Gli stupefacenti venivano smistati tra Agropoli, Pisciotta e Palinuro

Gli stupefacenti venivano smistati tra Agropoli, Pisciotta e Palinuro

E’ stato condannato a undici anni di reclusione, l’interdizione perpetua dai pubblici uffici e la sospensione della patente per tre anni G.T.V., ritenuto il corriere della droga del gruppo dedico allo spaccio guidato da Giorgio Fedeli e Nora De Rosa, oggi collaboratori di giustizia. E’ quanto hanno deciso i giudici del Tribunale di Torre Annunziata. Stando alle ricostruzioni del Pm Maria di Mauro della DDA di Napoli, la gang a gestione familiare era specializzata nel rifornire di cocaina e hascisc le piazze di spaccio del Cilento. La droga, in particolare, partiva dalla Provincia di Napoli per poi essere smistata ad Agropoli, Pisciotta e Palinuro. Ruolo primario nelle operazioni era ricoperto da G.T.V. di Torre Annunziata. Nel processo insieme a lui sono stati coinvolti altri cinque pusher (due dei quali cilentani, ritenuti spacciatori finali della merce). Di questi  solo uno, D.L. è stato condannato. Gli altri quattro sono stati assolti “per non aver commesso il fatto”.

Correlati

Popolari

Top