Elezioni Provinciali, Alfieri: successo frutto dell'impegno, Pd squadra coesa - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Plasticart
Politica

Elezioni Provinciali, Alfieri: successo frutto dell’impegno, Pd squadra coesa

luca_cerretani

Sindaco di Agropoli soddisfatto per l’elezione di Luca Cerretani

Elezioni Provinciali, Alfieri: successo frutto dell’impegno, Pd squadra coesa

Sindaco di Agropoli soddisfatto per l’elezione di Luca Cerretani

“Il risultato delle elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Salerno è motivo di grande soddisfazione, sia perché la lista del Partito Democratico è risultata la più votata, sia perché il candidato da me sostenuto, Luca Cerretani, di un piccolo comune cilentano, Torchiara, è il primo degli eletti nel PD con ben 5.404 voti”. E’ quanto sostiene Franco Alfieri, sindaco di Agropoli e consigliere personale di De Luca all’agricoltura, caccia e pesca”.

Per il primo cittadino quello emerso dalle elezioni provinciali è “un dato politico di grande rilevanza perché ben 180 amministratori, espressione dell’intera provincia di Salerno, hanno scritto il nome di Luca Cerretani sulla scheda elettorale. Questo successo è il frutto dell’impegno quotidiano e della rete costruita con impegno e dedizione in tanti anni di lavoro per il territorio, ma anche della credibilità conquistata sul campo con la cultura del fare”.

“Al di là delle performance individuali – prosegue Alfieri – il PD resta una squadra coesa con un unico obiettivo: soddisfare i bisogni della nostra gente e le esigenze del nostro territorio. Le Province rappresentano una importante istituzione che, dopo l’esito del Referendum costituzionale, il Parlamento dovrà riconsiderare per dare loro nuovo slancio, ridisegnandone le competenze e garantendone forza ed efficacia dell’azione amministrativa”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Politica
provincia_salerno
Elezioni Provinciali: esulta il Cilento, Alburni e Calore sconfitti

provincia_salerno
Provinciali, ecco i nomi dei consiglieri eletti

santamaria-castellabate
Password per l’accesso ai conti dell’ente negata: giudici respongono ricorso del consigliere Di Biasi

Chiudi