Vallo della Lucania, droga scovata grazie al fiuto di Olly

Carabinieri a quattro zampe permette di arrestare 27enne

Ancora un arresto per spaccio di sostanze stupefacenti per i militari della Compagnia  Carabinieri di Vallo della Lucania. Realizzato  nella tarda serata di ieri dagli uomini guidati dal Capitano Mennato Malgieri impegnati in un servizio specifico. Arresto in  flagranza di reato per  V.G., classe 1989 di Vallo della Lucania, poiché resosi responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana. Intorno alle ore 22.00 i carabinieri della dipendente Stazione di Vallo della Lucania, coadiuvati dalle unità Cinofili, durante una perquisizione presso l’attività commerciale  del predetto,  hanno rinvenuto circa 200 gr di sostanza stupefacente. Infatti V.G. nel suo negozio aveva ben celato e custodito la droga confezionata  in  dosi pronta per essere venduta. Il fiuto di “Olly” , il carabiniere a quattro zampe, ha portato i militari direttamente alla sostanza stupefacente. V.G. già con precedenti specifici, è stato tratto in arresto e tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, in attesa del rito per direttissima, dovendo rispondere del reato di spaccio.Venivano altresì segnalati alla locale Prefettura di Salerno altre 10 persone per detenzione ad uso personale di sostanze stupefacenti e veniva recuperato così un ulteriore quantitativo pari a 30 gr di hashish.

CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Sostieni l'informazione indipendente