Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

La denuncia “Carenze igienico sanitarie negli appartamenti ma nessuno interviene”

La denuncia “Carenze igienico sanitarie negli appartamenti ma nessuno interviene”

Cittadino denuncia presunte omissioni dei funzionari comunali

Cittadino denuncia presunte omissioni dei funzionari comunali

AGROPOLI. Da cinque anni segnala al comune «gravi violazioni delle normative igienico-sanitarie» in alcuni appartamenti siti nei pressi della centralissima via San Pio X, ma nessuno interviene per verificare la situazione. A denunciare il caso è un cittadino agropolese. Sabato Pomposelli che stanco delle mancate risposte del comune ha deciso segnalare il caso alla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, al Prefetto e persino al presidente della Repubblica Mattarella. Secondo Pomposelli in un condominio di via Campanina, nove proprietari avrebbero ottenuto il permesso di costruire in sanatoria con cambio di destinazione di alcuni locali da deposito a civile abitazione. Lo stato degli appartamenti ricavati nei locali, alcuni posti al di sotto del livello della strada, non sarebbe però confacente all’uso abitativo. Del caso è stata informata anche l’Asl Salerno che in una nota del 2015 a seguito di un sopralluogo all’esterno dei locali ha confermato che “è da presupporre che questi non posseggano i requisiti minimi per essere classificati per civili abitazione”. Di ciò era stato informato anche il comune, invitato a prendere gli opportuni provvedimenti. Ad oggi, però, nonostante le continue richieste ad intervenire per accertare l’inidoneità abitativa non ci sarebbero stati interventi concreti da parte delle autorità preposte.

Correlati

Popolari

Top