Gold Metal Bank
AttualitàIn Primo Piano

Maltempo in Cilento: ripristinata la viabilità sul territorio

Riparata la voragine sulla Sp314; resta chiusa la Mingardina, ma le auto circolano ugualmente.

Il giorno dopo l’ondata di maltempo il Cilento fa la conta dei danni. Per fortuna le forti piogge che si sono abbattute sul territorio non hanno determinato grossi disagi, ma non sono mancati problemi ad una rete viaria già compromessa. Ad Albanella, dove una Fiat Punto è finita in una voragine apertasi nel Sp314, gli operai del Consorzio di Bonifica Sinistra Sele si sono adoperati per sistemare l’arteria. A creare il problema sarebbe stato un improvviso cedimento di una condotta idrica sotterranea.

Disagi anche nel basso Cilento. Dalla tarda mattinata di ieri è stato chiuso al traffico un tratto della Mingardina (tra la Sp430 e Marina di Camerota) dove si era registrato il crollo di massi dal costone roccioso causato dalle piogge torrenziali. Attualmente auto ed altri mezzi circolano ugualmente. In serata, invece, a causare problemi è stato il forte vento. La strada provinciale che collega Marina di Camerota e Palinuro è rimasta interrotta a causa di un albero che spezzandosi ha occupato la carreggiata. Sul posto le autorità comunali, la polizia locale di Camerota e i vigili del fuoco che insieme ad un gruppo di volontari hanno provveduto, fino a tarda sera, a liberare la strada.

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker