Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Nuovi marciapiedi alla Madonna del Carmine, con i fondi per la Villa Comunale

Niente riqualificazione della Villa Comunale. Parte dei fondi serviranno per i marciapiedi alla Madonna del Carmine. E’ polemica

AGROPOLI. Poco meno di 50mila euro per il rifacimento dei marciapiedi in località Madonna del Carmine. La giunta comunale di Agropoli ha approvato il progetto esecutivo dei lavori. I soldi arriveranno grazie ai fondi che sarebbero dovuti servire per la riqualificazione della villa comunale ‘Liborio Bonifacio’. Per quell’intervenno nel 2012 l’ente contrasse un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti per 350 mila euro. Nel maggio dell’anno successivo, però, il contratto con l’impresa aggiudicataria dei lavori fu rescisso. Considerato quindi che quegli interventi non sono mai stati realizzati e che sono comunque disponibili dei fondi, il comune ha deciso di utilizzarne parte per il progetto di “messa in sicurezza ed adeguamento funzionale mediante la manutenzione straordinaria con rifacimento dei marciapiedi sulla rete stradale comunale – via Madonna del Carmine”.

Sul caso non sono mancate polemiche. Da tempo, infatti, è stato segnalato lo stato di abbandono della villa comunale, che ha portato alla chiusura anche del chiosco-bar presente al suo interno. “Si era parlato di riqualificazione della Villa Comunale, così come di tutta l’area di via Taverne, ma evidentemente nell’immediato è più importante realizzare dei marciapiedi che investire in un Parco frequentato da bambini, genitori ed anziani”, dice un cittadino.

Correlati

Popolari

Top