Hotel Royal Paestum
Costabile Spinelli candidato al Senato
Costabile Spinelli candidato al Senato
Attualità

Ex sindaco 90enne scrive alle autorità locali: ho difficoltà nel raggiungere la mia abitazioni

Ex sindaco 90enne scrive alle autorità locali: ho difficoltà nel raggiungere la mia abitazioni

Appello al Codacons affinché si faccia portavoce del suo disagio

Appello al Codacons affinché si faccia portavoce del suo disagio

L’ex-sindaco di Monte San Giacomo, Totaro Raffaele, oggi quasi 90enne e residente in un’abitazione che ha fondamenta su Piazza Amendola nel Centro storico cittadino, si è rivolto al Codacons per denunciare un problema legato alla mobilità degli anziani nel Centro storico della propria cittadina.

L’ex primo cittadino già negli anni scorsi aveva segnalato alle autorità locali “di avere ancora maggiori difficoltà nel raggiungere la propria abitazione, dal più vicino parcheggio, attraverso un percorso non riservato ai pedoni, su strada dal fondo poco agevole e scivoloso, in quanto proprio nella Piazza Amendola, non chiusa al traffico, a ridosso della propria abitazione, è vietato parcheggiare”. “Per questi motivi – evidenza Roberto De Luca, responsabile del Codacons valdianese – se il Sig. Totaro Raffaele percorresse le vie che dal parcheggio portano alla propria dimora, egli sottoporrebbe la sua propria persona a rischi di caduta che, considerata l’età, potrebbero essere fatali”.

L’ex-sindaco, pertanto, in una lettera al primo cittadino in carica Raffaele Accetta, ha scritto che «Fintanto che il fondo stradale non sarà adeguato alla percorrenza sicura, il sottoscritto si vedrà costretto – suo malgrado – a disattendere ogni divieto per ragioni di forza maggiore e di vitale importanza per la propria incolumità fisica». Piazza Amendola è una piazza non chiusa al traffico. Pur tuttavia, è l’unica area del paese dove non è possibile parcheggiare l’auto, a differenza di altre zone, in cui vi sono parcheggi riservati ai residenti.

Il Codacons ha chiesto immediate soluzioni come i cosiddetti parcheggi “Argento”. “Infatti, con il progressivo invecchiamento della popolazione locale  – precisano dall’associazione – crediamo che gli amministratori dovrebbero prestare molta attenzione a questi casi”.

Correlati

Popolari

Top