Studio Di Muro
CronacaIn Primo Piano

Due fermi per l’accoltellamento di Florigi Cantalupo

Due fermi. Il 35enne, intanto, è stato sottoposto ad intervento chirurgico.

Hanno impiegato poche ore i carabinieri della compagnia di Agropoli per identificare i responsabili del ferimento di Florigi Cantalupo, il 35enne di Agropoli colpito a coltellate alla spalla, all’addome e alla gola e poi percosso da due persone in via Matilde Serao. Il fatto è accaduto intorno alle 3 di notte, stando alle prime ricostruzioni a seguito di un diverbio su una precedenza ad un incrocio. Individuato A.D.A. incensurato, che era a bordo di un motorino insieme ad un coetaneo, G.A.. Stando alle indiscrezioni uno dei due dopo il diverbio sarebbe andato via per poi ritornare sul posto e ferire Cantalupo che si trovava in auto con la ragazza. Quest’ultimo, intanto, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma ha gravissimi problemi alla testa (emorragia e lesione celebrale) . Resta in prognosi riservata presso l’ospedale San Luca di Vallo della Lucania.

Tags

Ti potrebbero interessare