Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Maggio dei Libri, ad Agropoli il “trenino delle favole”

Maggio dei Libri, ad Agropoli il “trenino delle favole”

L’iniziativa è riservata ai più piccoli: un trenino li condurrà fino a Trentova dove si terrà la lettura di fiabe e racconti classici.

Anche quest’anno la Città di Agropoli aderisce al “Maggio dei Libri”, la campagna nazionale promossa dal Centro per il Libro e la Lettura del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo, nata nel 2011 con l’intento di sottolineare il valore della lettura come elemento chiave della crescita personale, culturale e civile.

Il 25 e il 26 maggio gli alunni delle scuole primarie di primo grado del territorio parteciperanno all’iniziativa ideata e curata dall’amministrazione comunale “Il trenino delle favole – Viaggio itinerante alla scoperta delle bellezze paesaggistiche e naturalistiche del territorio con sosta letteraria”.

Un trenino con a bordo i bambini viaggerà lungo le vie che costeggiano le spiagge di Agropoli fino ad arrivare al Centro Visite Trentova-Tresino presso il quale attori di teatro in costume condurranno una lettura ad alta voce interpretativa ed espressiva di fiabe e racconti tratti dai classici della letteratura per bambini. A seguire, i bambini saranno impegnati in un laboratorio di pittura creativa durante il quale realizzeranno un segnalibro personalizzato da donare in famiglia.

«La cultura – dichiara il sindaco Franco Alfieri – non deve essere un privilegio per pochi ma un bene comune per tutti. E’ questo il motivo per cui l’amministrazione comunale opera in tal senso con iniziative dedicate ai più piccoli».

«Grazie all’intensa attività messa in campo durante questi anni – afferma l’assessore alle politiche per l’identità culturale, Francesco Crispino – che ha visto la realizzazione di importantissime rassegne culturali quali il Settembre Culturale e l’adesione a campagne nazionali quali Libriamoci e Maggio dei Libri, Agropoli è entrata a far parte del circuito de “Le Città del Libro”, la banca dati nazionale che racchiude le principali manifestazioni letterarie italiane e le eccellenze nel campo della promozione della lettura».

Altri contenuti

Top