Dopo l'arresto in flagrante proseguono le indagini sul ladro di Linora - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Dopo l’arresto in flagrante proseguono le indagini sul ladro di Linora

carabinieri_indagini
Dopo l’arresto in flagrante proseguono le indagini sul ladro di Linora

Erano già stati denunciati furti nelle abitazioni della zona

Sarebbe un incensurato, un trentottenne insospettabile di Capaccio Scalo, il ladro colto in flagranza e arrestato questa mattina mentre rubava rubinetti in un’abitazione a due piani in località Linora. Mentre il ladro è in attesa del rito per direttissima, che si terrà nella giornata di domani, i carabinieri della compagnia di Agropoli, diretta dal capitano Francesco Manna, proseguono le indagini per capire se il trentottenne avesse dei complici e se possano addebitarsi a lui anche altri furti avvenuti in zona nei giorni scorsi.

L’uomo è stato sorpreso in flagranza di reato questa mattina mentre era intento a smontare un rubinetto da un’abitazione a due piani nella quale si era introdotto attraverso una porta-finestra. Quando si è visto scoperto, ha provato a fuggire ma è stato trovato dai carabinieri e riconosciuto dall’uomo che lo aveva sorpreso.

Anche negli anni scorsi, non solo nella zona di Linora, si sono verificati furti di oggetti in ferro e altri materiali che vengono poi rivenduti.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
cinghiali
Emergenza cinghiali, Cilento tira un sospiro di sollievo: c’è il piano straordinario

paestum_tempio
Spinning e pattinaggio su strada all’ombra dei Templi di Paestum

lampioni-spenti
Svincolo della Cilentana resta al buio, polemiche degli automobilisti

Chiudi