Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Ok della Federazione, si realizza il sogno di Muhammed S Sillah

Ok della Federazione, si realizza il sogno di Muhammed S Sillah

Dopo aver rischiato la morte per l’affondamento del barcone su cui viaggiava ed essere stato salvatore dalla Marina, Muhammed realizza il suo sogno.

Ok della Federazione, si realizza il sogno di Muhammed S Sillah

Dopo aver rischiato la morte per l’affondamento del barcone su cui viaggiava ed essere stato salvatore dalla Marina, Muhammed realizza il suo sogno.

VALLO DELLA LUCANIA. Muhammed S Sillah è un calciatore della Gelbison. Il sogno del ragazzo senegalese si è concretizzato oggi. A comunicarlo Antonello Striano, responsabile del settore giovanile della società rossoblu. Il ragazzo potrà quindi disputare gare ufficiali con la compagine rossoblu.

Quella di Muhammed è una storia che inizia da lontano, dall’Africa, e che nelle scorse settimane è finita sulle pagine di cronaca della stampa nazionale. Il 19enne, infatti, come tanti altri suoi connazionali, ha affrontato un lungo viaggio dal suo paese su di un barcone in condizioni disumane il cuore colmo di speranza per raggiungere l’Italia. La sua vita rimase appesa ad un filo quando la carretta del mare che lo trasportava insieme a tanti altri si è ribaltata nel mezzo del Mediterraneo. Muhammed è stato tra i più fortunati essendo stato salvato dalla Marina Militare Italiana. Da allora per il giovane senegalese è iniziata una nuova vita. Arrivato a Vallo della Lucania ha iniziato in breve tempo a dare calci ad un pallone ed è stato aggregato alla formazione juniores della Gelbison. Ore e giorni di allenamento con i suoi compagni, però, non sono stati sufficienti per esordire in campionato. L’iter burocratico per il tesseramento degli extracomunitari è lungo e complesso. Infatti soltanto oggi, dopo molto tempo, è arrivato l’ok della Federazione: Muhammed potrà finalmente calcare i campi anche nelle partite ufficiali con la maglia rossoblu e dare vita al sogno che inseguiva da tempo.

Commenti

Altri contenuti

Top