Basket: Agropoli torna al successo, battuta Omegna - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Basket: Agropoli torna al successo, battuta Omegna

Basket: Agropoli torna al successo, battuta Omegna

 

Torna al successo la Bcc Agropoli, che seppur soffrendo più del dovuto si sbarazza 95-90 di un’arrembante Fulgor Omegna, squadra invischiata nelle zone calde della classifica. Costretto a rinunciare per il resto della stagione al top player Tavernari, Coach Paternoster ritrova Spizzichini, che disputa un ottimo match al rientro dopo più di due mesi di stop.  Il primo quarto vede le due squadre sfidarsi a suon di bombe dall’arco ed azioni in contropiede, con i cilentani avanti di due lunghezze al termine dei primi 10 minuti. Complice il calo di Omegna e l’assenza del maggior terminale offensivo Galloway i padroni di casa riescono ad allungare fino al +10 dell’intervallo, trascinati dal solito Roderick che chiuderà a 28 punti e 10 rimbalzi, risultando l’autentico mvp della partita. Nella ripresa Santolamazza e compagni continuano a guidare l’incontro e nonostante le buone percentuali dall’arco di Omegna, riescono ad approfittare dei vari black-out ospiti , potendo contare anche su un ritrovato Bolpin e sulla prontezza del solito Di Prampero. Omegna non ci sta e prova a ricucire lo strappo, ma Roderick in pochi minuti piazza 5 triple da fenomeno che consegnano di fatto la gara ai suoi. Nonostante sei giocatori sopra la doppia cifra Omegna non riesce a rientrare ed è costretta a tirare i remi in barca cedendo di cinque lunghezze nel finale. Con questa vittoria l’Agropoli, che tornerà in campo domenica prossima a Casale Monferrato, conquista di fatto un piazzamento nella griglia playoff (manca solo la certezza matematica) , traguardo storico, con le  prossime tre giornate che serviranno solamente per capire quale sarà il piazzamento finale con cui i delfini accederanno alla post- season.

AGROPOLI – OMEGNA 95-90 (29-27/ 18-10/ 23-27/ 25-26)

AGROPOLI: Santolamazza 12, Trasolini 17, Carenza 5, Di Prampero 11, Roderick 28, Romeo, Guaccio 2, De Paoli, Spizzichini 9, Bolpin 11  Stano n.e. , Bovo n.e. . All. Paternoster

OMEGNA: Iannuzzi 17, Cappelletti 10, Casella 16, Gurini 14, Smith 13, Marusic, Zanelli 18, Galmarini 2, Banach n.e. , Galloway n.e . All. Faina. 

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
rifiuti_bussento
La denuncia di Fare Verde: amianto abbandonato nei pressi del Bussento

alfiericoldiretticampania
Questione forestali, Alfieri: fiducioso sulla risoluzione del problema

carabinieri_indagini
Lite per un parcheggio, in tre in ospedale

Chiudi