Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Polla: i giovani di “La Stanza” manterranno la loro sede

Polla: i giovani di “La Stanza” manterranno la loro sede

“La Stanza” resta ai suoi assegnatari fino al 29 febbraio. In questo tempo i ragazzi dovranno elaborare una programmazione delle attività da sottoporre al sindaco.

“La Stanza” resta ai suoi assegnatari fino al 29 febbraio. In questo tempo i ragazzi dovranno elaborare una programmazione delle attività da sottoporre al sindaco.

POLLA. Erano stati sfrattati dopo le lamentale di alcuni cittadini che segnalavano rumori fino a tarda notte. Il sindaco Rocco Giuliano, però, ha deciso ora di tornare sui suoi passi sospendendo il provvedimento, almeno fino alla fine del mese. Protagonisti sono i ragazzi assegnatari de “La Stanza” ovvero dei locali comunali adibiti a punto d’incontro e sala prove. I giovani nel week end erano scesi anche in piazza per manifestare il loro malcontento per l’ordinanza sindacale, di qui il parziale dietro front del primo cittadino pollese.

La revoca, però, è momentanea, fino al 29 febbraio: in questo tempo i frequentatori del centro dovranno elaborare una programmazione per le attività da svolgere nei locali comunali che dovrà essere approvata dal sindaco.

Top