Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Capaccio, il comune ribadisce: “Nostri mezzi in regola”

Capaccio, il comune ribadisce: “Nostri mezzi in regola”

Dopo la messa in onda del Servizio di Striscia la Notizia il comune di Capaccio replica: “Nostri mezzi in regola con l’assicurazione”.

Dopo la messa in onda del Servizio di Striscia la Notizia il comune di Capaccio replica: “Nostri mezzi in regola con l’assicurazione”.

Il comune di Capaccio risponde nuovamente a Striscia la Notizia precisando, in merito al servizio sui mezzi del comune privi di copertura assicurativa, che tutto è in regola. “Il parco mezzi del Comune di Capaccio era (al momento della registrazione del servizio tv) ed è assolutamente in regola con le coperture assicurative”, precisano da Palazzo di Città. “Immediatamente dopo la messa in onda del filmato, l’Amministrazione Comunale tutta, in particolare il Sindaco Italo Voza e l’Assessore Franco Sica, ha chiesto chiarimenti presso gli uffici preposti e al Comandante della Polizia Locale Natale Carotenuto, il quale ha fornito, con documenti alla mano, tutti i ragguagli del caso. Le polizze dei mezzi sono in regola e risultano registrate”. “Ci sono e, come verificato dall’agenzia che fornisce il servizio al Comune di Capaccio, risultano regolarmente registrate presso lo Sportello Auto ANIA nazionale, così come da procedura”, conclude la nota diffusa da palazzo di città.

Correlati

Top