"Difendiamo il futuro dei nostri figli". Anche Trentinara dice "no" alla centrale - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

“Difendiamo il futuro dei nostri figli”. Anche Trentinara dice “no” alla centrale

carione_biomasse

Anche Trentinara si prepara a dire “no” alla centrale a biomasse che potrebbe essere realizzata a Capaccio. Ecco l’appello del sindaco.

“Difendiamo il futuro dei nostri figli”. Anche Trentinara dice “no” alla centrale

Anche Trentinara si prepara a dire “no” alla centrale a biomasse che potrebbe essere realizzata a Capaccio. Ecco l’appello del sindaco.

TRENTINARA. Si allunga l’elenco dei partecipanti alla manifestazione di protesta in programma sabato per dire “no” alla centrale a biomasse. Dopo l’adesione di molte associazioni capaccesi e del Collettivo Granma di Matinella, ora anche da Trentinara arriva il supporto alla comunità della Piana del Sele. Il sindaco del centro cilentano Rosario Carione, infatti, ha invitato la cittadinanza a dire “no” all’impianto aderendo alla mobilitazione di protesta in programma per sabato 30 gennaio. “Difendiamo il nostro territorio, difendiamo il futuro dei nostri figli” scrive Cairione nell’accorato appello ai suoi concittadini.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
laboratorio_analisi
Centrale a biomasse? No, il comune pensa ad una “officina dell’ambiente”

scuolabus
Portava gli studenti a scuola ma era sprovvisto di assicurazione: sequestrato scuolabus

polizia_postale
Tentata truffa ai danni di un albergatore di Agropoli. Ecco cosa è accaduto

Chiudi