Vallo della Lucania: scuola senza riscaldamenti, scoppia la polemica - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Vallo della Lucania: scuola senza riscaldamenti, scoppia la polemica

studenti

Per alcuni giorni gli alunni dell'”Andrea Torre” sono rimasti al freddo. L’istituto era senza il gasolio necessario per far funzionare i riscaldamenti.

Vallo della Lucania: scuola senza riscaldamenti, scoppia la polemica

Per alcuni giorni gli alunni dell'”Andrea Torre” sono rimasti al freddo. L’istituto era senza il gasolio necessario per far funzionare i riscaldamenti.


VALLO DELLA LUCANIA. La denuncia è partita dal web: gli alunni della scuola media “Andrea Torre” sono senza riscaldamento. Studenti, docenti e personale scolastico sono quindi rimasti al freddo per alcuni giorni, i più freddi di questo inizio anno. Alla base del problema il mancato approvvigionamento di gasolio da parte dell’ente provinciale. La situazione, però, non ha mancato di creare polemiche e malcontento nei confronti dell’amministrazione comunale che, denuncia qualcuno, non si è fatta carico di risolvere immediatamente il problema nonostante le segnalazioni. Il disagio è stato segnalato lo scorso 22 gennaio, ma i problemi c’erano ormai già alcuni giorni tant’è che ieri alcuni genitori hanno preferito far restare i propri figli a casa. Da lunedì, però, si rientra a scuola: il comune, sostituendosi alla Provincia di Salerno, ha provveduto a fare il carico necessario di carburante.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
bit
Anche quest’anno Capaccio sarà presente alla Bit di Milano

giuseppe_del_medico
Centro Juventus: mamme chiedono confronto pubblico con il sindaco di Sapri

whatsim
Ecco WhatSim, la prima sim per chattare ovunque, gratis e senza limiti

Chiudi