Sanità nel Cilento: Coscioni traccia la linea - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sanità nel Cilento: Coscioni traccia la linea

squillante_coscioni

Troppi ospedali sul territorio secondo la Regione, meglio avere meno strutture ma funzionanti. Ecco il piano.

Sanità nel Cilento: Coscioni traccia la linea

Troppi ospedali sul territorio secondo la Regione, meglio avere meno strutture ma funzionanti. Ecco il piano.

Più investimenti sull’ospedale di “San Luca”, con Polla e Sapri che saranno strutture di sbocco asservite presidio vallese. Questo in sintesi il piano di razionalizzazione che sta cercando di portare avanti la Regione Campania nell’ambito della sanità. Come richiesto anche dai sindaci del Cilento e Vallo di Diano, l’obiettivo è quello di dare un ruolo di centralità al nosocomio di Vallo della Lucania, che diventerà un hub di secondo livello, mentre le altre strutture avranno un ruolo strategico ad esso collegato. A rischio, quindi, l’ospedale di Roccadaspide, mentre in questo contesto è difficile pensare alla riapertura di quello di Agropoli.

“Ci sono troppe strutture che non danno risposte di salute ai cittadini, bisogna fare qualche struttura in meno ma di maggiore qualità affinché dia prontamente risposte”, ha detto il consigliere per la sanità del Governatore De Luca, Enrico Coscioni, ospite di un incontro organizzato a Polla dal Pd del Vallo di Diano.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
vallo_panorama
Il museo botanico rischia la chiusura, appello alle istituzioni

delfino_spiaggiato
Trovato un delfino morto spiaggiato sul litorale salernitano

carabinieri_auto2
Salvano una ragazza da un tentativo di suicidio apprezzamento per i due carabinieri

Chiudi