Cuore Agropoli: i ragazzi bianco-azzurri battono 3 a 0 la Sarnese - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Cuore Agropoli: i ragazzi bianco-azzurri battono 3 a 0 la Sarnese

agropoli-sarnese

AGROPOLI 3 – SARNESE 0

Cuore Agropoli: i ragazzi bianco-azzurri battono 3 a 0 la Sarnese

AGROPOLI 3 – SARNESE 0

L’Agropoli inizia il 2016 con una vittoria per 3 a 0 contro la Sarnese vendicando la sconfitta subita all’andata con il medesimo punteggio. I delfini, imbottiti di giovani, giocano una gara con tanta grinta e mettendoci moltissimo impegno, strappando applausi a scena aperta al pubblico presente allo stadio “Guariglia”. Fin dai primi minuti l’Agropoli si mostra ispirata, grazie soprattutto a Capozzoli che già al 3′ offre un assist prezioso a Manfrellotti che a centro area scivola e non riesce a calciare a rete con la giusta potenza. Sempre il terzino bianco-azzurro al 10′ coglie di testa la traversa su assist di Gazzaneo. Pochi minuti dopo, invece, è Savarese a rischiare l’autogol su un corner per i delfini.

I ragazzi terribili di Santosuosso sono in forma e il gol non tarda ad arrivare. Al 21′ Adiletta serve un perfetto assist a Manfrellotti che questa volta non fallisce e sigla l’1 a 0. La Sarnese è stordita e l’Agropoli galvanizzata dalla rete, così al 22′ Capozzoli lancia Bergamino che in area anticipa tutti e batte l’estremo difensore granata Sorrentino per la seconda volta. Soltanto sul 2 a 0 gli ospiti si risvegliano: ci prova prima Simonetti in rovesciata (Polverino risponde con un colpo di reni), poi Di Capua che segna ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Si va quindi all’intervallo sul 2 a 0.

Nella ripresa, nonostante il doppio vantaggio, l’Agropoli continua a spingere sulle fasce rischiando forse troppo sulle ripartenze. Su una di queste Simonetti tenta di beffare Polverino che però para. Gol sbagliato gol subito: al 7′ Siano su calcio di punizione chiude i conti segnando il 3 a 0. Nei minuti finali la Sarnese spinge ma non riesce a trovare il gol. La gara finisce con un 3 a 0 meritato per i cilentani.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
cilentana
Incidente sulla Cilentana: coinvolti quattro giovani. Uno è grave

ospedale_corridoio
Sanità, la Uil attacca: Una polveriera pronta ad esplodere

gelbison_tifosi
Gelbison: la partita più importante è fuori dal campo

Chiudi