Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Botti di capodanno: anche Castellabate dice di no

Botti di capodanno: anche Castellabate dice di no

Niente botti di capodanno a Castellabate. Intanto Fare Verde lancia l’allarme: a rischio cinquemila animali.

Niente botti di capodanno a Castellabate. Intanto Fare Verde lancia l’allarme: a rischio cinquemila animali.


Anche Castellabate si aggiunge all’elenco di quei comuni che hanno deciso di vietare i botti di capodanno. Il sindaco Costabile Spinelli, infatti, ha firmato un’ordinanza per la tutela della pubblica incolumità e per evitare problemi agli animali. Così, sarà vietata la vendita di fuochi pirotecnici che non potranno essere sparati nelle vie e nei centri abitati.

I rischi derivanti dai botti sono stati denunciati anche da Fare Verde Cilento che ha evidenziato soprattutto i pericoli per gli animali. “E’ importante ricordare – evidenzia Assunta Grippo  Presidente di Fare Verde Cilento – che gli animali hanno una diversa percezione dei rumori;  il loro udito, per esempio, è più fine del nostro. Non c’è da stupirsi, dunque, se noi troviamo divertente quel frastuono improvviso emesso da un botto, mentre il nostro cane, invece, fugge a gambe levate, per cercare immediatamente un riparo sicuro o, ancora se, un uccello si schianta contro un palazzo. Inoltre, una componente dei fuochi per noi marginale, quella olfattiva, è particolarmente rilevante per i cani che sono in grado di sentire odori a una concentrazione un milione di volte inferiore a quella percepita dall’uomo e a una distanza per noi inimmaginabile”.

Correlati

Popolari

Top