Basket A2: conferenza di fine anno in casa Agropoli - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Basket A2: conferenza di fine anno in casa Agropoli

agropoli 3
Basket A2: conferenza di fine anno in casa Agropoli

Si è tenuta nel pomeriggio la conseuta conferenza stampa di fine anno della Bcc Agropoli, alla quale davanti ai giornalisti locali hanno presenziato il Presidente Giulio Russo, il direttore sportivo Franco  Di Sergio ed il Coach Antonio Paternoster. 

Tanti i temi trattati nel corso dell’incontro dove sono stati ricordati i momenti migliori di questo esaltante 2015 della pallacanestro agropolese senza tralasciare quello che sarà il futuro della compagine cilentana. Queste le dichiarazioni a caldo del padrone di casa, il presidente Giulio Russo: ” Si conclude un anno magnifico per tutti noi. Sono tanti i momenti da ricordare in questo 2015, l’accesso alla coppa italia di Rimini, la vittoria del campionato di serie B, l’accoglienza dei tifosi al rientro da Palermo, le finali di Forlì, ma anche questa nuova avventura in A2 che stiamo vivendo da assoluti protagonisti”. ” Il nostro obiettivo rimane la salvezza, ma ci godiamo comunque questo momento magico cercando di conquistare domenica prossima il pass per le final eight di Coppa Italia di Rimini”. Ancora una volta, per il terzo mese consecutivo, Marc Trasolini è stato nominato Mvp della Lega, fondamentale per Coach Paternoster l’apporto dell’intero team costruito intorno al lungo italo-canadese: “Marc sta dimostrando chiaramente di essere il miglior giocatore di questo campionato, ma un plauso va fatto ai compagni che permettono ogni domenica al nostro miglior realizzatore di essere messo nelle condizioni migliori per disputare dei grandissimi match, pian piano i nostri giovani stanno crescendo e sono sicuro che il Roderick del 2016 sarà ancora più devastante rispetto a quello visto fino a questo momento”. Non si è voluto sbilanciare più di tanto, invece, il direttore Di Sergio, vera arma in più di questa società: “Per il momento siamo terzi, un risultato impensabile ad inizio stagione, il nostro roster è competitivo e valuteremo solo nelle prossime settimane se ci saranno delle modifiche da apportare sia in entrata che in uscita”. Intanto la squadra ha ripreso gli allenamenti in vista dello scontro decisivo di Domenica 3 gennaio al Pala Di Concilio contro Tortona. Per il prossimo match interno è stata indetta la giornata biancoazzurra, quindi non saranno valide nè tessere nè abbonamenti. L’Agropoli in caso di successo chiuderebbe il girone di andata almeno al terzo posto riuscendo a conquistare una posizione utile per le final eight di Coppa Italia che si disputeranno a Rimini dal 4 al 6 marzo 2016.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
massi_sp12
Viabilità: chiude la Sp12. Disagi per l’utenza

miss-christmas
Il Cilento ha “Miss Christmas”: ecco le vincitrici

OSPEDALE-chiuso
L’ospedale di Agropoli? Non si lavora per la riapertura

Chiudi