Nel Cilento le celebrazioni in ricordo dei caduti di Nassiriya - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nel Cilento le celebrazioni in ricordo dei caduti di Nassiriya

image

Nel Cilento si ricordano i caduti di Nassiriya. A Vibonati in programma una cerimonia per il dodicesimo anniversario.

Nel Cilento le celebrazioni in ricordo dei caduti di Nassiriya

Nel Cilento si ricordano i caduti di Nassiriya. A Vibonati in programma una cerimonia per il dodicesimo anniversario.

Per il 12° anniversario della strage di Nassiriya (Iraq), in cui persero la vita 19 italiani (12 carabinieri, 5 militari dell’esercito e 2 civili), la Pro Loco Villammare-Vibonati organizza giovedì 12 novembre 2015 una manifestazione in ricordo non solo delle vittime di quell’orrendo attentato ma anche di tutti gli italiani che hanno sacrificato la propria vita per portare pace e libertà nelle missioni all’estero.
L’evento si terrà per il 12° anno consecutivo a Vibonati con il seguente programma:
• Ore 10:00 Santa Messa, che verrà celebrata presso il Monastero di San Francesco di Paola
• Ore 10:45 Corteo che dal Monastero raggiungerà la caserma dei Carabinieri, dove verrà deposta una corona d’alloro ai piedi del monumento ai Caduti prima della commemorazione vera e propria
Come per le passate edizioni è attesa la partecipazione di gruppi di alunni delle scuole di ogni ordine e grado. “E’ necessario – sottolinea il presidente della Pro Loco, Carlo Faraco, – che le nuove generazioni abbiano ben saldo nella memoria il valore del sacrificio dei nostri connazionali”.
“Oltre al plauso per il rinnovarsi della lodevole iniziativa da parte della Pro Loco va rimarcato – aggiunge il sindaco di Vibonati, Massimo Marcheggiani – come per i nostri giovani questo sia un momento didattico importante affinché quei valori possano tramandarsi e tradursi nella concretezza delle azioni quotidiane”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
nuvole
Meteo: ecco le previsioni per il week end

cane
Shock a Capaccio: colpo di fucile contro un cane, resterà paralizzato

asl_salerno_ok
Sanità: Nominati nuovi manager all’Asl Salerno

Chiudi