Calcio, Serie D: l'Agropoli da lezioni di calcio e batte la Frattese - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Calcio, Serie D: l’Agropoli da lezioni di calcio e batte la Frattese

agropoli_frattese-700

AGROPOLI 3 – FRATTESE 1

Calcio, Serie D: l’Agropoli da lezioni di calcio e batte la Frattese

AGROPOLI 3 – FRATTESE 1

L’Agropoli batte 3 a 1 la Frattese e si aggiudica il derby campano dell’ottava giornata del campionato di Serie D. Gara divertente e spettacolare quella tra le due formazioni, in cui i padroni di casa hanno fatto vedere un ottimo calcio. La prima occasione del match è targata Della Monica da pochi passi il difensore della Frattese manda il pallone a lato. La risposta dell’Agropoli arriva all’11’ con un cross di Daniane per Puntoriere che di testa da pochi passi spedisce il pallone alle stelle. Passano pochi minuti e ci prova Gallo direttamente da corner, ma Rinaldi si salva con i pugni. L’Agropoli da l’impressione di avere in mano il pallino del match e continua a pressare. Al 16′ ci prova con Siano che dopo una serie di rimpalli da pochi passi non riesce nel tap in vincente. Un minuto dopo spreca Puntoriere che riesce ad esaltare i riflessi del portiere ospite. Al 33′ potrebbe addirittura arrivare un autogol con un retropassaggio di Varchetta che per poco non beffa Rinaldi. Nel finale della prima frazione di gara si rivede la Frattese ma prima Costanzo e poi Liccardo non riescono a sbloccare il punteggio. Si va all’intervallo sullo 0 a 0.

Gli equilibri del match, però, cambiano in avvio di ripresa: al 2′ la Frattese è in vantaggio con Longo che approfitta di un errore del portiere dell’Agropoli Polverino, impeccabile fino a quel momento. I cilentani però non demordono ed anzi spingono ancora di più sull’acceleratore. Santosuosso manda in campo anche Scalzone, mossa che si rivelerà vincente. L’attaccante, infatti, riacciuffa il pareggio con una punizione dai trenta metri al 12′. Passano altri tre minuti e i bianco-azzurri pareggiano con Siano che riceve palla in area, si gira e calcia a rete.

L’Agropoli è inarrestabile, continua a macinare occasioni da gol e Puntoriere al 30′ coglie la traversa. Al 37′, nel momento migliore dei cilentani, l’arbitro concede un penalty agli ospiti: dal dischetto si presenza Costanzo che clamorosamente manda al lato. A questo punto la Frattese sbanda definitivamente e l’Agropoli si regala anche il 3 a 1 con Puntoriere servito da un assist di Scalzone.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
mozzicone_sigaretta
Abbandono di sigarette, cambia la legge e Pollica perde il suo primato

salaconsilina
Sala Consilina, il comune resta con il Consac

dieta-mediterranea-prodotti
Il New York Times omaggia la Dieta Mediterranea

Chiudi