Coppa Campania Prima Categoria, domani la seconda giornata - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Coppa Campania Prima Categoria, domani la seconda giornata

campo_terra

Coppa Campania di Prima Categoria, domani è in programma la seconda giornata. Negli ultimi 4 gironi di qualificazione nutrita presenza delle squadre cilentane che cercheranno l’accesso al turno successivo.

Coppa Campania Prima Categoria, domani la seconda giornata

Coppa Campania di Prima Categoria, domani è in programma la seconda giornata. Negli ultimi 4 gironi di qualificazione nutrita presenza delle squadre cilentane che cercheranno l’accesso al turno successivo.

Domani 14 ottobre è in programma la seconda giornata della Coppa Campania riservata alla Prima Categoria. La nostra attenzione si focalizza sui gironi 29-30-31-32 ovvero quelli in cui sono impegnate le compagini cilentane. I match, come da programma federale, verranno disputati alle 15:30.

Girone 29: Real Contursi Terme, Pro Colliano, Rofrano
Nel primo match disputato tra Real Contursi Terme e Pro Colliano a farla da padrone è stato l’equilibrio. L’1-1 finale permette alle due contendenti di spartirsi la posta in palio, ma nei gironi da 3 squadre con una sola qualificata un pareggio può essere fatale. Cercherà di approfittarne il Rofrano, impegnato domani contro il Pro Colliano in trasferta. 3 punti sarebbero vitali per la compagine cilentana mentre una vittoria per i padroni di casa non darebbe nessuna certezza alla Pro Colliano in quanto in occasione della terza giornata dovrà osservare il turno di riposo e bisognerà fare una serie di ragionamenti che è meglio riservarsi alla fine della seconda giornata.

14 ottobre Pro Colliano – Rofrano
Riposa Real Contursi Terme

Girone 30: Herajon, Santa Maria 2012, Cicerale Terra dei Ceci
Altro gruppo, altro pareggio per 1-1. Alla prima giornata Herajon e Santa Maria 2012 hanno conquistato un punto con il Cicerale Terra dei Ceci spettatore interessato. Adesso sarà proprio quest’ultimo a scendere in campo e dovrà vedersela con il Santa Maria 2012, in una trasferta tutt’altro che facile. Valgono gli stessi ragionamenti fatti per il girone 29. Una vittoria non darebbe a nessuno la certezza matematica del passaggio del turno. Alla terza giornata ci sarà Cicerale Terra dei Ceci – Herajon con tutte le domande che questo incontro potrà portare.

14 ottobre Santa Maria 2012 – Cicerale Terra dei Ceci
Riposa Herajon

Girone 31: Santa Cecilia Calcio, Nuova San Vito Sapri, Polisportiva Marina
Originariamente al posto della Nuova San Vito Sapri c’era la Pro Palinuro, ma la squadra cilentana non si presentò in occasione del primo match contro il Santa Cecilia Calcio e quindi perse 3-0 a tavolino e fu estromessa dalla competizione. A quel punto subentrò il Nuova San Vito Sapri che domani dovrà scontrarsi contro il Polisportiva Marina che in occasione della prima giornata riposò. Molto intricata la situazione, quel che è certo è che il Santa Cecilia osserva da una posizione molto privilegiata.

14 ottobre Polisportiva Marina – Nuova San Vito Sapri
Riposa Santa Cecilia

Girone 32: Alfanese, Certosa di Padula, Fi.Pe.Polla
Nuovo giro, nuovo pareggio per 1-1. In tre degli ultimi quattro gironi questo è stato il risultato principe. E l’equilibrio regna. Alla prima giornata hanno conquistato un punto ciascuno Alfanese e Certosa di Padula. Domani ci sarà l’incontro tra Certosa di Padula e Fi.Pe Polla mentre nel terzo turno sarà la volta di Fi.Pe. Polla – Alfanese. Per ogni tipo di ragionamento meglio aspettare il completamento della seconda giornata.

14 ottobre Certosa di Padula – Fi.Pe.Polla
Riposa Alfanese

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
lentiscosa
Lettera aperta: «Lentiscosa al degrado»

Vibonati_Panorama
Problemi della sanità e dei trasporti: continua il tour di Cittadinanzattiva

carabinieri_auto1
Mostrò video porno ad una minorenne: arrestato bidello

Chiudi