Gli attivisti 5 Stelle della Provincia si radunano ad Agropoli - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Gli attivisti 5 Stelle della Provincia si radunano ad Agropoli

Attivisti del Movimento 5 Stelle ad Agropoli, il prossimo week end, in vista delle prossime elezioni amministrative.

Gli attivisti 5 Stelle della Provincia si radunano ad Agropoli

Attivisti del Movimento 5 Stelle ad Agropoli, il prossimo week end, in vista delle prossime elezioni amministrative.

AGROPOLI. E’ in programmazione il prossimo weekend la “Festella”, manifestazione organizzata dal Movimento 5 stelle in previsione del prossimo “giro” elettorale che porterà molti comuni della provincia al voto. Scafati, Battipaglia, Cetara per arrivare al Capoluogo, tutti gli attivisti e gli eletti del M5s si dedicheranno in questa due giorni a un momento formativo in previsione di questo formidabile turno di amministrative.

«E’ in eventi come questi che persone si incontrano, si confrontan. – dichiara Michele Cammarano, Consigliere regionale appena eletto, e organizzatore attivo della manifestazione – Materie e filosofie apparentemente diverse si fondono per dare vita all’innovazione. Tutti noi abbiamo costante bisogno di apprendere, e di formarci
costantemente su cosa è il “presente”, e soprattutto, quale probabilmente sarà il nostro futuro in temi di energia, ambiente, agricoltura e sicurezza alimentare».

Oltre ai tanti momenti formativi, che riguarderanno tra gli altri il bilancio contabile, la trasparenza amministrativa e la strategia rifiuti zero, gli attivisti incontreranno nelle varie agorà molti portavoce eletti che potranno trasferire anche la loro esperienza umana. Tra gli altri il neo sindaco di Bacoli Josi Gerardo della Ragione, il consigliere regionale Vincenzo Viglione e il consigliere comunale del Movimento cinque stelle a Giugliano in Campania Nicola Palma.

«Chi ha organizzato ha curato il tutto nei minimi dettagli – dichiara Angelo Tofalo, deputato anche lui presente alla manifestazione – per dare il massimo confort a chi prenderà parte a questo incredibile evento di partecipazione e condivisione».
«Il nostro invito ai cittadini della provincia di Salerno è di Partecipare a “Festella”, la conoscenza e il dibattito sono la forza propulsiva di una comunità – conclude il senatore Andrea Cioffi – dal confronto e dallo scambio di esperienze nasceranno sicuramente sinergie positive per affrontare le prossime sfide».

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Crisi a Capaccio, Farro: «Nuovi assessori non siano feudatari»

Cilento, finita l’estate: per l’ambiente bilancio in negativo

Miss Italia: la cilentana Enza Botti è terza

Chiudi