Agropoli, guardia medica turistica: Rotary Club pronto ad offrire gratuitamente i locali - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Agropoli, guardia medica turistica: Rotary Club pronto ad offrire gratuitamente i locali

medico

Il Rotary Club Paestum Centenario pronto a mettere a disposizione gratuitamente dei locali per istituire anche ad Agropoli il servizio di Guardia Medica turistica.

Agropoli, guardia medica turistica: Rotary Club pronto ad offrire gratuitamente i locali

Il Rotary Club Paestum Centenario pronto a mettere a disposizione gratuitamente dei locali per istituire anche ad Agropoli il servizio di Guardia Medica turistica.

“Dopo aver appreso dell’attivazione del presidio di guardia turistica soltanto nel comune di Castellabate ho scritto al direttore generale dell’ASL Salerno, dott. Squillante, in merito alla problematica della carenza di tale servizio che si verificherà ad Agropoli, città a vocazione turistica da sempre e che quadruplica la sua popolazione nel periodo estivo”.

L’iniziativa è di Ignazio Milillo, neo presidente del Rotary club Paestum Centenario che ha annunciato la disponibilità ad offrire a costo zero all’Asl un locale per istituire almeno per il mese di agosto la guardia medica turistica. “Siamo disponibili ad offrire ospitalità (senza alcun costo per l’azienda sanitaria), durante il mese di agosto, presso un locale in zona centrale di Agropoli, sia ad un medico convenzionato che possa svolgere il ruolo di guardia turistica negli orari che potrebbero andare dalle 10.00 alle 18.00 o ( al netto di eventuali problematiche ) da concordare insieme, che ad un’ambulanza medica”, scrive Milillo.

“Tale proposta, che, a nostro avviso, concilia sia le esigenze economiche e di rispetto di bilancio dell’ azienda sanitaria che quella, ancor più importante, di assicurare un adeguato servizio sanitario ai turisti nell’ormai imminente mese di Agosto – aggiunge – rimane sempre secondaria alla speranza che si possa (come auspicato sempre da più parti), riattivare almeno per il periodo estivo, il pronto soccorso dell’ormai ex ospedale di Agropoli; possibilità questa alla quale noi crediamo fermamente e per la quale ci stiamo muovendo e continueremo a farlo nell’interesse di un intero comprensorio e non solo della città di Agropoli”.

Alla missiva, però, fin ora l’Asl unica salernitana non ha risposto: “Auspichiamo – conclude Milillo – che l’Azienda Sanitaria, possa al più presto dare seguito, con un positivo riscontro, alla nostra offerta attivando, il servizio di pronto soccorso o quanto meno quello di guardia turistica nella suddetta città”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
loredana_berte
Loredana Berté in concerto nel Cilento

Goletta-verde
La Goletta Verde arriva nel Cilento, ecco il programma

carabinieri_controllo_notte
Notti violente, due aggressioni in due giorni a Camerota

Chiudi