Meteo: il caldo non concede tregua. Le previsioni - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Meteo: il caldo non concede tregua. Le previsioni

La spiaggia libera di Ostia (RM), presa d'assalto dai bagnanti che hanno approfittato del sole e delle alte temperature, oggi 9 aprile 2011.
ANSA/CLAUDIO PERI
Meteo: il caldo non concede tregua. Le previsioni
L’Europa centro-occidentale e il bacino del mediterraneo, Italia compresa, rimangono sotto il giogo della figura anticiclonica nord-africana. Sul nostro Paese si sono nuovamente instaurate condizioni da onda di calore, così come evidenziato anche dal rispettivo indice che, pur senza arrivare a valori da primato,
identifica sulle nostra città un disagio fisico molto intenso.
ANALISI SINOTTICA:
Dall’analisi dei campi di vento alle quote superiori, si nota un jet streak (massimo di vento) prossimo a transitare al vertice dell’asse di una saccatura che pone il suo minimo principale ad ovest delle Isole Britanniche, elongandosi poi lungo i meridiani sino alle isole Canarie. L’onda depressionaria tenderà nei prossimi giorni a seguire i massimi di vento sopra menzionati, che la trascineranno verso levante, permettendo una parziale erosione della cupola anticiclonica nord-africana all’altezza della Francia e delle nostre Alpi (prima mappa in basso soggetto sinottico N°3), mentre ne verrà rinforzata sulle nostre regioni centro-meridionali.
167151
Tra le due figure antagoniste, andrà sviluppandosi una discontinuità nelle masse d’aria, tali da costruire una perturbazione che si disporrà tra il nord della Spagna, la Francia e l’Europa centrale (soggetto sinottico N°2 nella successiva mappa in basso), preceduta da una linea temporalesca che nel corso del weekend lambirà l’arco alpino (soggetto sinottico n.1).
167152
SINTESI PREVISIONALE:
Per l’intero fine settimana avremo cielo mediamente sereno o poco nuvoloso ovunque con qualche passaggio di nubi cumuliformi nelle aree montuose durante il pomeriggio. Temperature in aumento nella giornata di Venerdì convalori massimi compresi tra i 33-35°C della costa e i 35-37°C delle aree più interne con locali punte fino a sfiorare i 40°C. Le minime della notte non dovrebbero scendere al di sotto dei 22°C e su alcune località potrebbero addirittura risultare maggiore dei 25°C.  Tasso di umidità in aumento soprattutto tra sabato e domenica con sensazione di afa molto accentuata e pertanto si avrà una maggiore percezione di caldo. Venti deboli per tutto il periodo a regime di brezza (di terra nelle ore notturne e al primo mattino e di mare nelle ore centrali della giornata). Mare calmo con leggero aumento del moto ondoso durante il pomeriggio.
Considerando l’intensità e soprattutto la persistenza di questa onda di calore consiglio di fare particolare attenzione a coloro i quali sono affetti da patologie cardio-respiratorie, agli anziani e ai bambini; attenersi scrupolosamente alle norme che in questi casi vengono impartite dal ministero della salute; in primis bere molta acqua e mangiare cibi leggeri e poco salati.
167153
Analisi sinottica di Luca Angelini  (Meteobook)
Sintesi previsionale di Giuseppe Stabile
Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabinieri_auto2
Blitz antidroga a Palinuro, uomo in manette

autobotte
Emergenza idrica: da giorni senz’acqua a Stella Cilento

ambulanza
Palinuro: giovane investita da auto in manovra

Chiudi