Tolomeo
CronacaIn Primo Piano

Tenta di spegnere un incendio e cade, 76enne in prognosi riservata

MONTECORICE. Un uomo di 76 anni, A.R., è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Vallo della Lucania dopo una brutta caduta in seguito alla quale ha sbattuto violentemente la testa. L’anziano, originario del napoletano, stava tentando di spegnere un incendio quando è scivolato. Immediato l’intervento di un’ambulanza rianimativa del Psaut di Agropoli, inviata dalla centrale operativa del 118, che ha traspprtato il malcapitato all’ospedale vallese. Il fatto è accaduto nel tardo pomeriggio di oggi.

Ti potrebbero interessare