Delegazione AGVI e giornalisti cilentani all’Università di Salerno - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Delegazione AGVI e giornalisti cilentani all’Università di Salerno

universitari
Delegazione AGVI e giornalisti cilentani all’Università di Salerno

Lo scorso lunedì 29 giugno, una delegazione della neonata Associazione AGVI, giornalisti della Valle dell’ Irno, guidata dal giornalista professionista Carmine Pecoraro è stata ricevuta dal Magnifico Rettore dell’Università di Salerno Aurelio Tommasetti. Incontro proficuo, durato circa un’ ora, dove si è discusso di vari argomenti tra i quali, la Facoltà di giornalismo che sarà diretta  dal vicedirettore del Tg1 Genny Sangiuliano, le cui lezioni partiranno nel prossimo mese di settembre. Parliamo di un progetto che sta molto a cuore a tutti coloro che hanno preso parte all’incontro, in modo particolare al Magnifico Rettore, che intende aprire questa facoltà chiusa da tempo. L’iscrizione sarà pari a 4mila euro, pagabile a rate, e non 15mila euro come aveva detto qualcuno con l’intento di boicottare la facoltà di giornalismo. Della delegazione in questione facevano parte anche giornalisti rappresentanti i comprensori di Cilento, Vallo di Diano, Eboli e Piana del Sele. È giunto, inoltre, un messaggio augurale del giornalista Massimo Barba. Erano presenti all’incontro anche Vincenzo di Gerardo e la giornalista Patricia Luongo che ha discusso a lungo col Rettore auspicando, tra l’altro, la realizzazione di progetti futuri sia in Italia che all’estero, in modo particolare in Brasile (patria della Luongo), visto l’arrivo delle Olimpiadi di Rio 2016. Progetti che si sposano con l’impegno di realizzarli e le importanti opportunità di lavoro per numerosi giovani salernitani. In vista delle prossime Olimpiadi giungeranno in Brasile, infatti, i migliori manager delle più importante aziende italiane tra cui la Telecom, la Fiat ed altre ancora. L’incontro si conclude con uno scambio di doni con il Rettore. La giornalista Patricia Luongo, infatti, lo omaggia di una pubblicazione donata poi anche alla biblioteca dell’Ateneo salernitano.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
enza_botti
Sabato 11 luglio si elegge Miss Paestum

Beach soccer Agropoli
Agropoli, questa sera le finali del Beach Soccer

vallo-diano
Il Gal Vallo di Diano protagonista a “I Cammini d’Europa”

Chiudi