Caos Yele, Ruocco: "negato diritto di voto il consorzio dei comuni" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Caos Yele, Ruocco: “negato diritto di voto il consorzio dei comuni”

Riccardo Ruocco, segretario del Partito Democratico di Vallo della Lucania
Caos Yele, Ruocco: “negato diritto di voto il consorzio dei comuni”

“Se le indiscrezioni fossero vere e cioe’ che all’indomani delle elezioni regionali i vertici della Yele Spa avrebbero prima negato poi impedito di esercitare il diritto di voto nella assemblea dei soci al Co.Ri.Sa4 – ossia il consorzio dei comuni che detiene l’84% delle quote della medesima Yele Spa – si tratterebbe di un fatto di una gravità inaudita, probabilmente l’unico precedente nel panorama italiano”. A denunciare il caso è il segretario del Pd di Vallo della Lucania Riccardo Ruocco.
“Fosse davvero cosi – evidenzia in una nota – con questa scelta di escludere dalle decisioni amministrative il consorzio dei comuni verrebbe recisa, cancellata ma soprattutto ignorata la prerogativa pubblica della società con tutte le preoccupanti e gravi conseguenze che tale fatto comporta”.
“A questo punto – conclude – siamo certi che la medesima società Yele Spa non farà mancare le proprie delucidazioni”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
ambulanza_humanitas
Incidente sulla via del Mare, ferito un centauro

ambulanza
Sanità, potenziata l’assistenza a Capaccio

vigili_urbani
Agropoli, raccolta differenziata porta a porta: pugno di ferro dei vigili urbani

Chiudi