Studio Di Muro
AttualitàIn Primo Piano

Il Cilento si mobilita per un gruppo di giovani somali

ORRIA. Diciannove profughi sbarcati lo scorso mercoledì a Salerno sono stati ospitati nel comune cilentano. Sono tutti giovanissimi, hanno un’età compresa tra i 15 e i 19 anni e sono tutti originari della Somalia. Attualmente si trovano nel centro “Mamma Graziella”. Il loro arrivo in paese ha fatto immediatamente scattare una gara di solidarietà con numerose famiglie che hanno deciso di portare cibo e vestiti.

Ti potrebbero interessare