Ricetta, prepariamo la lasagna al radicchio con crema di castagne e speck

Ecco una buonissima ricetta per un primo piatto strepitoso...stupirete tutti

Autunno…profumo di castagne! Avete mai provato a preparare una buonissima lasagna con la crema di castagne? Ma soprattutto, sapete come si prepara?

Lasagna con radicchio, crema di castagne e speck…ecco come prepararla

Seguimi e scoprirai tutti gli ingredienti necessari per preparare un ottimo primo piatto, sfizioso ed appetitoso con pochi semplici ingredienti che farà felice tutta la famiglia. Non è finita qui, perché a rendere il piatto ancora più gustoso, un ingrediente speciale.

Metti insieme le castagne, frutto autunnale per eccellenza dai mille benefici, un salume nostrano con una leggera nota affumicata, una deliziosa e vellutata crema di castagene e speck…et voilà, il gioco è fatto.

Ecco gli ingredienti

  • 250 gr di lasagne
  • 300 gr di speck
  • 50 gr di grana da grattugiare

Per la crema di castagne

  • 1 kg di castagne
  • 500 ml di latte intero
  • noce moscata da grattugiare
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.

Per il radicchio

  • 800 gr di radicchio
  • 30 ml di vino bianco
  • 80 gr di scalogno

Vediamo insieme il procedimento

Per realizzare le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck iniziate con la cottura delle castagne: sciacquatele e ponetele in un tegame , ricopritele con l’acqua e fatele bollire per circa 40 minuti.

Nel frattempo tagliate a sottili listarelle lo speck, sfogliate il radicchio eliminando la parte del gambo più dura, lavate le foglie e tagliatele a listarelle spesse 1 cm circa.

Sbucciate lo scalogno e tritatelo finemente. In una padella fate appassire lo scalogno tritato con un filo di olio di oliva per 10 minuti, poi unite il radicchio.

Salate, pepate, sfumate con il vino bianco e proseguite la cottura per pochi minuti. A cottura ultimata spegnete il fuoco e lasciate intiepidire , intanto le castagne saranno pronte.

Scolatele, sbucciatele con uno spelucchino e raccogliete la polpa in una ciotola, poi passatela attraverso il passaverdure.

In un tegame ponete il latte, aromatizzatelo con la noce moscata e unite un pizzico di sale grattugiata e portatelo al bollore, poi unite la purea di castagne e proseguite la cottura per 6-7 minuti continuando a mescolare finché la crema si sarà addensata.

Tutto è pronto per comporre le lasagne: prendete una pirofila 20×30 cm, spalmate sul fondo uno strato di crema di castagne, prendete le sfoglie, e posizionatene tre sul fondo, quindi proseguite con un altro strato di crema.

poi condite con il radicchio e lo speck. A questo punto adagiate sopra 4 sfoglie nel senso inverso. distribuite sopra la crema di castagne, il radicchio e lo speck. Terminate con un ultimo strato di 4 sfoglie e condite come in precedenza con crema di castagne, radicchio e speck.ù

Per finire insaporite con il Grana padano grattugiato (25-26). Cuocete le lasagne con radicchio, crema di castagne e speck in forno statico preriscaldato a 220° per 20 minuti (o forno ventilato a 200° per 10 minuti) e passatele al grill per un paio di minuti a cottura quasi ultimata.

Sfornate le lasagne con radicchio crema di castagne e speck e lasciatele intiepidire prima di servirle.

Consiglio

Per sbucciare più facilmente le castagne potete inciderle prima della cottura!

Ti potrebbe interessare anche