Tumori in aumento in Cilento? Comune attiva ambulatorio

Un ambulatorio dedicato alla prevenzione a Montano Antilia. Un modo per contrastare l'aumento dei tumori in Cilento

MONTANO ANTILIA. Tumori in aumento nel Cilento, Comune pronto a scendere in campo per la prevenzione. Accade a Montano Antilia. Il sindaco Luciano Trivelli, infatti, ha annunciato che nel piccolo centro dell’interno sarà presto istituito un ambulatorio dedicato alla prevenzione delle malattie oncologiche e cardiovascolari.

Tumori in aumento in Cilento, i dati

E’ soprattutto l’aumento dei tumori nel Cilento a preoccupare. Eppure questo è il territorio della Dieta Mediterranea, patria della longevità, ma studi effettuati dai medici della Cooperativa Parmenide che operano tra Battipaglia e Sapri hanno evidenziato questo dato paradossale relativo all’aumento delle patologie tumorali.

Tali preoccupazioni, in realtà, sono stati smentiti dall’Asl Salerno secondo cui nel comprensorio ci sarebbe un dato inferiore rispetto alla media provinciale e nazionale (leggi qui), eppure la preoccupazione non manca.

L’iniziativa di Montano Antilia

Di qui l’annuncio del sindaco di Montano Antilia, Luciano Trivelli, di voler attivare un ambulatorio nel centro cilentano al fine di contrastare il fenomeno: “L’incidenza di tali patologie nella nostra terra – spiega – ha raggiunto livelli preoccupanti e pericolosi”.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Sergio Pinto

Inizia da giovanissimo l'attività di giornalista, dapprima collaborando per una radio locale, poi fondando un free press nel territorio di Casal Velino. Successivamente ha lavorato con i quotidiani "La Città", "Il Mattino" e "L'Opinione". Fondatore della casa editrice e studio di comunicazione Qwerty, è stato editore e direttore responsabile del mensile "L'Informazione", distribuito su tutto il territorio cilentano. Dal 2009 è direttore di InfoCilento.