Gelbison Femminile: secondo successo di fila per le cilentane

Due su due in campionato per la Gelbison Femminile guidata dal tecnico Vincenzo Orrico.

Gelbison Femminile: successo contro la Virtus Prometeo

Battuta, infatti con fischio d’inizio fissato alle ore 17:00, per 1-5 la Virtus Prometeo: con il successo le vallesi salgono a quota 6 punti in classifica nel girone B della massima manifestazione a carattere regionale. Le ragazze rossoblù, impegnate nel torneo di Serie C femminile di calcio a 5, dopo aver vinto in casa la scorsa settimana, contro il Pozzuoli Futsal Flegrea, hanno concesso il bis questa domenica.

Altre due salernitane impegnate sul parquet

Tra le altre squadre presenti nel campionato di C a tinte rosa solo una salernitana: il Futsal Progetto Sarno che batte per  0-10 i Falchetti nel girone A. Tra i quintetti della nostra provincia, in Serie A2 anche la Salernitana Femminile 1970, inserita nel girone D. La squadra guidata dalla cilentana Raffaella Di Bello perde per 3-4 all’esordio contro la Futsal Irpinia. Vane le reti granata di D’Angelo, Giugliano e Tirozzi.

Nel calcio ad 11 femminile quattro le squadre della nostra provincia

Nel torneo di Serie C, nel girone C, prima giornata della Vis Mediterranea Soccer, squadra di Siano. Il team allenato da Valentina De Risi pareggia per 3-3 contro la Rever Roma con reti di Olivieri, doppietta, e Paolillo.
In Eccellenza sorride la Salernitana che supera per 0-12 il Casalnuovo. In rete Mercede e Favilene, tripletta, Iuliano, Vaccaro, Abate, Ferrentino, Longo e Olivieri. Bene anche la Pegaso, team di Pontecagnano, che regola 6-2 la Polisportiva Aragonese grazie alla manita di Napolitano e il guizzo di Colucci. Sconfitta invece per la Nocerina Women che scivola perdendo per 11-0 contro le più esperte napoletane del Villaricca.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.