Appello del Codacons Cilento: «Segnalateci tutti i casi di malasanità»

«Al via la nuova campagna di sensibilizzazione del Codacons Cilento incentrata alla tutela e difesa dei diritti dei cittadini contro episodi di malasanità. Pertanto, si fa un appello ai Mass Media presenti sul territorio per l’pertura di una campagna informativa che punti alla tutela e difesa dei diritti dei cittadini». A parlare è Bartolomeo Lanzara, presidente Codacons Cilento

«In tutto il territorio del Parco del Cilento, Vallo Di Diano e Alburni, si registrano sempre più spesso episodi di malasanità che riguardano: la carenza delle prestazioni mediche; le condizioni igieniche; inadeguatezze strutturali; errori medici etc. – spiega – La nostra associazione è nota perché, in più occasioni, ha denunciato i casi di malasanità italiana. Da oggi anche la zona a sud della provincia di Salerno avrà uno sportello dedicato alla difesa dei diritti dei cittadini da episodi di malasanità».

« La frequenza dell’aumento di queste segnalazioni  sul territorio desta preoccupazione. – conclude Lanzara – Pertanto per aiutare i cittadini il modo migliore sono le campagne informative che rappresentano una vera e propria arma vincente contro i casi di malasanità».

Da oggi il Codacons mette a disposizione l’indirizzo mail: codaconscilentocomunivelini@gmail.com e il recapito telefonico 3457728260 per ogni segnalazione.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!