Covid: Castellabate stop alle messe. 2 bimbi positivi ad Ascea

A Sapri una persona rientrata dall'Inghilterra positiva al covid. La mappa dei contagi

Altri due bambini ed una insegnante dell’istituto Parmenide di Ascea sono risultati positivi al Covid. È arrivato ieri sera l’esito dei tamponi dopo la notizia della positività di una bambina che frequenta l’istituto scolastico ad Ascea Capoluogo, per il cui sospetto caso il 17 dicembre sono state sospese tutte le attività didattiche. A far scattare l’allarme la notizia che la mamma della piccola era risultata positiva.

blank

Sabato è arrivato l’esito del test fatto alla piccola. Anche l’alunna come la mamma ha il coronavirus per cui si è reso necessario lo screening tra i bambini e le insegnanti che avevano avuto contatti stretti con l’alunna in ambito scolastico. Due bambini e l’insegnante risultati positivi sono legati alla classe frequentata dalla piccola.

A Castellabate dopo i 21 positivi e i timori che il focolaio sia in un coro parrocchiale sono state sospese le celebrazioni a San Marco, Licosa, Lago/Alano, Ogliastro marina. Le celebrazioni saranno solo in diretta social.

Quattro nuovi positivi a Capaccio Paestum e ben 27 guariti. Il totale si aggiorna a 71 unità, con 90 persone in isolamento domiciliare e 205 guariti totali. 3 casi covid a Capaccio Paestum.

Due contagi a Serre, Celle di Bulgheria, Castel San Lorenzo, Sant’Arsenio, Polla e Sapri. In quest’ultimo caso c’è tra i positivi una persona rientrata dall’Inghilterra. 4 contagi a Sala Consilina. Una donna positiva a Palinuro.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it