Capaccio Paestum progetta nuova caserma dei carabinieri

Approvato studio di fattibilità per 1,5 milioni di euro

CAPACCIO PAESTUM. Non solo Agropoli si sta muovendo per garantire locali adeguati alle forze dell’ordine. C’è anche Capaccio Paestum. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, sta portando avanti un progetto finalizzato a dare ai carabinieri della stazione di Capaccio Paestum (alle dipendenze della compagnia di Agropoli), una nuova caserma. Troppo piccola e ormai inadeguata quella sita in pieno centro a Capaccio Scalo.

blank

Ecco perché nei giorni scorsi la giunta comunale ha dato il via all’iter progettuale approvando uno studio di fattibilità che prevede una spesa di 1,5 milioni di euro. In realtà già la precedente amministrazione comunale avviò l’iter che però rimase soltanto su carta. Era il 2015 e l’opera sarebbe dovuta sorgere in via Fornilli, in un’area acquistata dal Comune.

La necessità di dotare la locale stazione di nuovi locali è necessaria anche a causa di alcuni problemi strutturali dell’attuale caserma sita in corso Italia: essa infatti, è interessata da cedimenti del terreno che stanno compromettendo le condizioni di vivibilità. I locali, inoltre, necessiterebbero di un intervento di ristrutturazione e di un ampliamento che però non risulta possibile.

La nuova caserma, invece, serebbe più grande di quella attuale e permetterebbe anche di aumentare l’organico del comando.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it