Bimbo positivo al covid a Controne: chiudono scuole e asilo

Stesso provvedimento anche a Castelcivita dopo alcune positività

CONTRONE. C’è apprensione nel centro alburnino dopo la positività al covid riscontrata su un piccolo ospite del nido dell’infanzia. Il bimbo per fortuna sta bene ma dopo la conferma del contagio ha imposto al primo cittadino Ettore Poti di firmare un’ordinanza a scopo precauzionale. Il provvedimento prevede la “Chiusura immediata del nido Il Calore delle Coccole con successiva Sanificazione / Disinfezione dei locali o adozione di qualsiasi altra misura prevista dall’ASL competente”.

blank

Covid a Controne: chiuse le scuole

Non solo: il primo cittadino, infatti, ha disposto la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado all’interno del territorio comunale fino a data da destinarsi.

Il messaggio dell’amministrazione

“Nell’augurare una pronta guarigione al piccolo ospite del nido ed ai suoi familiari, si coglie l’occasione per invitare la cittadinanza a stare serena e continuare a mantenere comportamenti responsabili. Seguiranno aggiornamenti”, si legge in una nota diffusa da palazzo di città.

La situazione a Castelcivita

Scuole chiuse causa covid anche nella vicina Castelcivita, come ha deciso il sindaco Antonio Forziati.

“A seguito della comunicazione dell’Asl in data odierna con la quale è stata comunicata la positività di alcuni cittadini, al fine di contenere la possibile diffusione del virus dovuta a contatti diretti avuti dai soggetti risultati positivi, è necessario disporre la chiusura immediata delle scuole del comune che effettuano didattica in presenza, in attesa di eventuali controlli da parte del Dipartimento di prevenzione dei soggetti entrati in contatto con i positivi”, spiega il primo cittadino. 

La scuola resterà chiusa fino al 22 dicembre, quando inizieranno le vacanze di Natale. 

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it