CalcioSport

Consiglio Federale: la FIGC rende nota la riunione di mercoledi

Tanti ed importanti i temi in agenda del Consiglio Federale. La riunione, come diffuso da una nota della FIGC, inizierà alle ore 12:00

Si avvicina una delle date più attese per il mondo del calcio, quella che potrebbe fare chiarezza su diversi temi intricati. Restano ancora in bilico, ad esempio, i verdetti sulla stagione in corso, in tanti campionati, e su altre scottanti dinamiche. La FIGC, Federazione Italiana Giuoco Calcio, oggi ha reso noto che mercoledi è prevista la riunione del Consiglio Federale. In precedenza, la stessa, aveva annullato l’assemblea prevista per l‘otto maggio.

La nota della Federazione Italiana Giuoco Calcio

La riunione del Consiglio Federale è stata convocata per le ore 12 di mercoledì 20 maggio. Tra gli argomenti all’ordine del giorno, oltre all’approvazione dei verbali delle riunioni del 24 febbraio e 10 marzo e alle comunicazioni del Presidente, ci saranno i seguenti punti.

I temi analizzati nel Consiglio Federale di mercoledi

Si partirà dall’ informativa del Segretario Generale, alle nomine di competenza, analizzando il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020, con provvedimenti conseguenti.

Si passerà, poi, alla circolare UEFA n. 24 del 24 aprile 2020, alla possibilità di modifiche regolamentari e determinazioni in ordine alle modalità di conclusione dei campionati stagione sportiva 2019/2020. L’attenzione si spostera quindi sulle competizioni ufficiali professionistiche e dilettantistiche stagione sportiva 2019/2020 e sui provvedimenti conseguenti.

Si analizzeranno le Licenze Nazionali per la stagione sportiva 2020/2021 e i termini tesseramento in ambito professionistico stagione sportiva 2020/2021. Si chiuderà con la ratifica delle delibere di urgenza del Presidente Federale, oltre varie ed eventuali spunti nati durante la riunione del Consiglio Federale.

Le parole di Cosimo Sibilia, Presidente della LND

Queste, invece, le parole, inerenti al Consiglio Federale di mercoledi, postate sul profilo Facebook di Cosimo Sibilia. Sibilia, attualmente, ricopre la doppia carica di presidente della LND e vicepresidente vicario della FIGC.

“Il Consiglio Federale di mercoledì sarà fondamentale per avere indicazioni sul futuro del calcio italiano e sul completamento di questa stagione. Ma in ogni caso ritengo che questa sia un’occasione unica per mettere in atto riforme strutturali, non più rinviabili. Siamo partiti quasi tre anni fa appoggiando Gabriele Gravina con le intenzioni di fare le riforme, e questo ultimo Decreto ci dà la possibilità di intervenire. Sono troppe 100 squadre professionistiche: è evidente che il calcio abbia un’occasione unica”.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it