Figc: annullato il prossimo Consiglio Federale

Non si svolgerà, a sorpresa, il Consiglio Federale della FIGC, in programma nei prossimi giorni. Lo stesso è stato rinviato a data da destinarsi

Il Consiglio Federale della FIGC, inizialmente in programma per il prossimo venerdì, è stato posticipato a data da destinarsi. La motivazione, a quanto sembra, è riconducibile alla stretta necessità di approfondimenti sui temi inerenti al Coronavirus. Attesa, nei prossimi, giorni la nuova data della riunione che avrebbe trattato anche della possibilità di riforma dei campionati.

Il tema della riunione

La stessa FICG, nei giorni passati, aveva inoltrato la seguente nota: “Si svolgerà venerdì 8 maggio la prossima riunione del Consiglio Federale. I lavori inizieranno alle ore 12.00 e si svolgeranno in conference call. All’ordine del giorno, oltre all’approvazione dei verbali delle riunioni del 24 febbraio e 10 marzo 2020, e alle comunicazioni del Presidente. Molteplici gli argomenti.
Informativa del Segretario Generale; modifiche regolamentari; nomine di competenza; decreto Presidente Consiglio dei Ministri del 26 aprile 2020 (provvedimenti conseguenti). Circolare UEFA n.24 del 24 aprile 2020, determinazioni conseguenti; Licenze Nazionali stagione sportiva 2020/2021; termini tesseramento in ambito professionistico stagione sportiva 2020/2021
; inoltre ratifica delibere di urgenza del Presidente Federale della FICG”.

Il rinvio della FIGC

La stessa lega, tramite il seguente comunicato, ha rinviato cosi il tutto: “Con riferimento all’ipotesi di riforma dei campionati, in particolare sulla Serie C, circolata nelle ultime ore su alcuni organi di informazione e sui social media, la FIGC precisa che nel tavolo di confronto istituito dal presidente Gabriele Gravina con tutte le componenti federali lo scorso gennaio, sono stati discussi diversi scenari. I lavori si sono interrotti a causa dell’emergenza da Covid-19. Non appena possibile, è volontà della Federazione riprendere a discutere alcune proposte di riforma nel rispetto delle norme statutarie.

Al contempo, la riunione del Consiglio Federale della FIGC programmata l’8 maggio sarà posticipata per la necessità di maggiori approfondimenti. Per consentire al sistema calcio di fronteggiare la crisi contingente, il Consiglio Federale sarà prossimamente riconvocato con all’ordine del giorno le tematiche inerenti la ripresa dell’attività sportiva e per stabilire le linee guida per l’iscrizione ai prossimi campionati”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!